5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto

Non sono mai stata una persona mattiniera, anzi, direi tutt’altro. Sono la classica dei: “ancora cinque minuti…” motivo per cui la sveglia a casa mia suona circa mezz’ora prima del momento in cui mi devo alzare dal letto in modo da poter aprire gli occhi, rendermi conto che il fatidico momento è ormai arrivato e potermi crogiolare ancora un pochino sotto le coperte.

Quando andavo al liceo il tempo tra quando mettevo i piedi fuori dal letto e quando li mettevo fuori dalla porta di casa era di circa 15 minuti scarsi: niente colazione, niente trucco (a 16 anni è un vezzo e non una necessità) i primi vestiti che trovavo andavano bene e il gioco era fatto.
Crescendo però e iniziando a lavorare i tempi si sono decisamente dilatati: ormai la colazione non manca mai (soprattutto il caffè!) e il trucco è fondamentale per poter assumere nuovamente un aspetto sano e semi umano, inoltre ho iniziato ad apprezzare sempre di piu’ il momento prima di uscire di casa ed affrontare la giornata e proprio per questo ho deciso di stilare una mia piccola guida dei miei 5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto.

1 – Non rendiamo la sveglia più traumatica di quello che già non sia.
Sirene, trombe da stadio, assalti, sono completamente banditi! Se mi sveglio usando la suoneria del cellulare o qualsiasi altro suono forte e soprattutto lo stesso suono ogni giorno, la mia giornata inizia assolutamente male. Io ho bisogno del mio tempo e la cosa migliore per me è usare la musica che gradualmente aumenta di volume. Esistono anche delle lampade che aumentano l’intensità della luce in modo da svegliarci in modo “soave” e naturale, io non l’ho mai provata perché ho un brutto rapporto con la luce la mattina, ma so che per molti aiuta.

5 modi epr iniziare la giornata con il piede giusto

2 – Facciamoci belle.
Non so per voi, ma io ho bisogno di prendere il mio tempo per rendermi “presentabile” la mattina. Se esco di casa truccata e profumata, la giornata inizia già con il piede giusto perché già solo per il fatto di guardarsi allo specchio e vedersi ordinate e carine mette di buon umore e ti da una carica positiva in più per affrontare la giornata.

5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto

3 – Acqua e limone per purificarsi.
E’ un’abitudine che ho preso durante un periodo in cui ho seguito una dieta prescritta da una dietologa. All’epoca non sapevo esattamente perché facesse bene, ma adesso lo so: il succo di limone è ricco di vitamina C e di potassio che aiutano il nostro sistema immunitario e stimolano l’attività del cervello. Inoltre aiuta a pulire il nostro organismo dalle scorie rimaste durante la digestione e ha un forte potere alcalinizzante, per cui riequilibra il nostro pH (solitamente ci si ammala quando il nostro pH è troppo acido, il succo di limone aiuta a riportarlo a livelli neutrali). Ma non finiscono qui le sue proprietà, infatti aiuta anche a migliorare la pelle, l’umore (che alle 7 di mattina non guasta mai…) e a regolare la fame nervosa.
Miraccomando, bevetelo 15/20 minuti prima di fare colazione (io di solito mi alzo, la bevo e poi vado a vestirmi) e con l’acqua a temperatura ambiente.

5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto

5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto

5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto

4 – Variare con la colazione.
Cerchiamo sempre di cucinare cose diverse per il pranzo o la cena mentre la colazione, che è tra i pasti più importanti della giornata, spesso ce la dimentichiamo. A me piace variare (e chi mi segue su Instagram lo sa bene visto che amo pubblicare spesso la foto del buongiorno proprio con la mia colazione) a volte salata, a volte dolce ma spesso diversa: latte di riso (tra i latti vegetali il mio preferito) e cereali, pane e marmellata, una fetta di torta (quando c’è…), pane tostato e formaggio, frutta… insomma, senza dover esagerare con preparazioni esageratamente elaborate, ci si può sbizzarrire nel preparare una buona e varia colazione.

5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto

5 – Ritagliarsi un piccolo spazio.
La giornata sta per iniziare e prima di buttarcisi a capofitto trovo che riuscire a ritagliarsi anche solo 10 minuti sia fondamentale. Io guardo le notizie e mi prendo il tempo necessario per organizzare la giornata, raccogliere le idee e fare un bel respiro prima di uscire di casa e andare al lavoro. Mi aiuta con l’umore e mi da l’energia giusta per iniziare la mia giornata con il sorriso.

5 modi per iniziare la giornata con il piede giusto

 Insomma, non possiamo prevedere come andrà la nostra giornata, ma inziarla con il piede giusto sicuramente aiuta ad affontare tutto ciò che verrà con uno spirito piu’ positivo. Io sono fermamente convinta che la positività porti altra positività e che “iniziare ogni giorno con il sorriso” non può che fare bene a noi e agli altri.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.