FGiovannini_The_Bluebird_Kitchen_bruschette_asparagi_agretti_uova

Crostoni di pane con uovo in camicia, asparagi e agretti

Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 crostoni
Ricordati di condividere la ricetta su Instagram, taggami @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!

Ingredienti

  • 200 gr agretti
  • 8 asparagi
  • 4 uova
  • 4 fette pane casereccio
  • 1 spicchio aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

Procedimento

  • La cosa piu’ “lunga” è la pulizia di asparagi e agretti. Per i primi è sufficiente spezzare il gambo con le mani, si andrà a rompere esattamente nel punto in cui finisce la parte piu’ fibrosa e inizia quella piu’ tenera. Io vi consiglio di prendere asparagi non troppo grossi, rimangono piu’ teneri e hanno bisogno di una cottura davvero rapida. Tagliate le punte e dividetele in due per il senso della lunghezza. Tagliate invece i gambi a rondelline di circa 5 mm di spessore.
    Per quanto riguarda invece gli agretti, eliminate la parte della base dove ci sono le radici e lavateli con cura in modo da essere sicuri di eliminare tutta la terra che potrebbe esserci.
  • Cuocete gli agretti in abbondante acqua bollente leggermente salata per 5 minuti. Nel frattempo mettete un filo d’olio in una padella con uno spicchio d’aglio schiacciato. Appena è caldo aggiungete i gambi degli asparagi. Fate insaporire a fuoco vivo per 2 minuti, poi aggiungete le punte. Fate saltare un altro minuto mescolando spesso, salate e mettete da parte.
    Scolate gli agretti, tamponateli con della carta assorbente e conditeli in una scodella con un pizzico di sale e olio extravergine di oliva.
  • Per fare l’uovo in camicia potete usare due tecniche.
    Quella tradizionale che implica il portare ad ebollizione una pentola riempita per 2/3 di acqua. Appena spicca il bollore, abbassate il fuoco al minimo, aggiungete 1 cucchiaino di aceto di vino bianco, rompete l’uovo in una ciotolina, create con un cucchiaio un vortice al centro della pentola mescolando e buttate al centro l’uovo intero. Fate cuocere per 3 minuti, poi con l’aiuto di una schiumarola prendete l’uovo, e mettetelo su un piatto con della carta assorbente e asciugate l’acqua in eccesso.
    Se invece non volete correre rischi potete rivestire una tazza con della pellicola trasparente (meglio se usate quella per la cottura al micronde), ungetela leggermente e rompete al suo interno l’uovo, richiudete bene in modo da eliminae l’aria e mettete a cuocere in acqua bollente per 3 minuti. Togliete i fagottini dall’acqua ed eliminate la pellicola.
  • Tostate leggermente le fette di pane, aggiungete un filo d’olio e disponete prima gli agretti, poi gli asparagi ed infine l’uovo in camicia. Condite con un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.