FGiovannini_The_Bluebird_Kitchen_spanakopita

Spanakopita

Preparazione 45 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Porzioni 8 triangoli
Ricordati di condividere la ricetta su Instagram, taggami @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!

Ingredienti

  • 500 gr spinaci puliti
  • 200 gr feta
  • 1 cipolla
  • 3 rametti menta fresca
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • 8 fogli pasta fillo
  • semi di sesamo bianco e nero
  • pepe nero macinato
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

  • Accendete il forno a 180° C.
  • Pulite e lavate gli spinaci e metteteli a sbollentare in una pentola. Io solitamente, per evitare che si spappolino troppo e si perda troppo il sapore, dopo averli lavati li metto direttamente in una pentola capiente insieme ad un pizzico di sale senza aggiungere altra acqua, copro con un coperchio e faccio andare a fuoco medio/basso per circa una decina di minuti, girando ogni tanto, in questo modo gli spianci si cuoceranno direttamente nella loro acqua e oltre a non spappolarsi rimarranno anche molto piu’ saporiti.
    Scolateli, strizzateli e sminuzzateli con un coltello.
  • Pulite la cipolla, tagliatela a dadini e fatela appassire in una padella con un filo di olio extravergine di oliva per un paio di minuti. Ripassate anche gli spinaci a fuoco medio per una decina di minuti in modo da farli insaporire, salate leggermente, togliete dal fuoco e fate intiepidire.
  • Trasferite gli spianci in una ciotola e condite con la feta sbriciolata, un uovo sbattuto, un pizzico di sale e una macinata di pepe. A questo punto la ricetta tradizionale vorrebbe l’aggiunta dell’aneto ma dal momento che io non ne sono una grande amante, preferisco aggiungere qualche fogliolina di menta fresca sminuzzata e una grattuggiata di noce moscata. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  • Strotolate la pasta fillo, con un pennello spennellate di olio extravergine di oliva metà foglio e ripiegatelo nel senso del lungo in modo da ricavare un rettangolo. Adagiate nel margine inferiore una cucchiaiata di spinaci, ripiegate un angolo della pasta in modo da coprire la farcia e creare un triangolo, spennellate con l’olio la restante pasta e chiudete i fagottini girando il triangolo farcito lungo tutta la lunghezza della pasta.
  • Trasferite i triangolini su una teglia ricoperta di carta forno, spennellate la superficie con dell’altro olio extravergine di oliva, aggiungete dei semi di sesamo bianco e nero e infornate per circa venti minuti (fintanto che non si saranno dorati). Servite ancora tiepidi accompagnati da una salsa allo yogurt o dello tzatzichi per ottenere un vero e proprio sapore greco.