FGiovannini_The Bluebird Kitchen_pasta_con_puntarelle

Pasta puntarelle, acciughe e olive

Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 4 persone
Ricordati di condividere la ricetta su Instagram, taggami @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!

Ingredienti

  • 1 ciuffo puntarelle con le foglie
  • 300 gr pasta corta
  • 2 spicchi aglio
  • 5 filetti acciughe
  • 15 olive taggiasche
  • peperoncino in fiocchi
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

  • Mettete a bollire dell’acqua in una pentola abbastanza capiente per poter cuocere la pasta.
  • La parte piu’ lunga è la pulizia delle puntarelle, una volta fatta quella, il piu’ è passato. Useremo sia le foglie che le puntarelle stesse. Per prima cosa togliete le foglie dal cespo e staccate le puntarelle. Io elimino leggermente la parte alla base perchè spesso risulta molto dura e tolgo parte della pelle che hanno attorno (si sfoglia facilmente). Lascio tutto a mollo in acqua fredda per circa 5 minuti in modo da pulirle per bene.
    Scolo prima le puntarelle e divido in quattro le piu’ grandi e in due quelle piu’ piccoline. A seconda di quando sono lunghe, decido se tagliarle anche nel senso dell’altezza oppure no, dovrete ottenere dei pezzettini di circa 4 cm.
    Le foglie invece le scolo e le taglio a pezzetti. Lasciate separati le foglie dalle puntarelle perchè avranno due cotture diverse.
  • In una padella metette un filo di olio extravergine di oliva, i filetti di alici, il peperoncino (dosatevi voi a seconda di quanto volete piccante il piatto) e gli spicchi d’aglio schiacciati con la camicia. Fate sciogliere a fuoco lento le acciughe (miraccomando, il fuoco deve essere dolce altrimenti le acciughe “schizzano”) e fate insaporire l’olio per circa due minuti.
    Aggiungete quindi le puntarelle, alzate il fuoco, mescolate e fate cuocere, girando di tanto in tanto per circa 10 minuti, fintanto che le puntarelle non si saranno ammorbidite. Se vedete che manca liquido, aggiungete un po’ del’acqua calda per la pasta.
    Una volta pronte, assaggiate, regolate eventualmente di sale e mettete da parte.
  • Quando l’acqua bolle, salatela e mettete a cuocere la pasta insieme alle foglie delle puntarelle. Scolate quando la pasta sarà al dente e trasferite il tutto nella padella con le puntarelle tenendo da parte parte dell’acqua di cottura. Aggiungete quindi le olive tagliate a pezzetti e fate insaporire il tutto un altro minuto in padella sul fuoco medio.
    Aggiungete un goccio di acqua di cottura della pasta se necessario e servite.