Welcome October!

03/10/2017
________________

Welcome October!

Ricette preferite, aggiornamenti e buoni propositi
________________

Benvenuto ottobre e oserei anche aggiungere… era ora! Mai come quest’anno ho aspettato questo momento. Sarà che dopo tutto il caldo di quest’estate avevo decisamente bisogno di fresco o che col passare degli anni sono sempre piu’ amante dei mesi piu’ freddi, ma questo ottobre appena iniziato mi riempie di nuove energie positive.

Ho tirato fuori le coperte, ho ricominciato a prepararmi fumanti tazze di tè caldo aromatizzato all’arancia e zenzero, ho messo i primi maglioni di lana… insomma, sto ufficialmente entrando in modalità autunno e non potrei esserne piu’ contenta.

Quest’anno inizio ad apprezzare anche di piu’ le giornate che si accorciano perchè finalmente le ore di luce iniziano ad essere affini al mio stile di vita che ho adottato da un’annetto a questa parte: sveglia molto presto e a letto altrettanto presto (ve ne avevo parlato qui), e il potermi rintanare a fine giornata in una casa riscaldata da luci soffuse e candele, magari sotto ad una bella coperta calda sorseggiando un bicchiede di vino rosso e mangiando comfort food beh… non potrei chiedere di meglio.

welcome october

Aggiornamenti e progetti

Mese nuovo, stagione nuova, buoni propositi… vecchi. Sì, lo devo ammettere, a fine settembre mi sono detta che avrei dovuto iniziare a fare un po’ di attività fisica con costanza (sto già sentendo tutte le vostre risate, sappiatelo…), il motivo? Sto diventando gobba a causa delle mie mille mila ora passate sedute davanti ad una scrivania lavorando al computer, quindi, per evitare di diventare presto una versione al femminile e con i capelli castani di Mr. Burns, ho deciso di intervenire.

Non mi sono iscritta in palestra perchè penso di aver già finanziato abbastanza le palestre di Varese e provincia pagando abbonamenti che non ho mai sfruttato, per cui ho deciso di sfruttare la tecnologia e ho scaricato l’App Asana Rebel. Si basa tutta su posizioni yoga e ogni sessione dura circa 30 minuti. Ci sono molti esercizi di allungamento e questo mi piace, ma onestamente, non so quanto riuscirò a portarla avanti… il rapporto tra me e l’attività fisica è sempre stato molto conflittuale, oserei quasi definirlo impossibile, ma io continuo a provarci. Che sia la volta buona? Ve lo farò sapere…

Ricette preferite

Con ottobre sono tornate anche un sacco di nuove verdure di stagione, una fra tutte: la zucca! Mamma mia quanto mi è mancata. Per me è la regina dei mesi freddi ed è qualcosa che non manca mai in casa, è la mia certezza alimentare: so che potrò sempre far affidamento sulla zucca.

Con i primi freddi mi è anche tornata la voglia di vellutate di ogni tipo, risotti , aglio al forno con camembert fuso e in generale di tutti quei cibi che ti scaldano con i loro sapori ricchi: la carbonara di funghi, le crochette di ceci e patata dolce, la vellutata di zucca e cavolo nero con le chips di quest’ultimo (mamma mia quanto sono buone), il risotto di zucca. Insomma, ho definitivamente salutato il mio fido compagno di quest’estate (Monsieur Babaganoush) e posso dire “Bentornato” ad un sacco di piatti nuovi.

Ho anche ricominciato a sfornare torte durante il weekend, la mia preferita è chiaramente il banana bread anche se la scorsa domenica ho rispolverato anche la ricetta dei blondies (brownies al cioccolato bianco) e devo ammettere che non sono niente male, soprattutto se accompganati da una buona tazza di tè fumante.

E quindi niente, eccoci qui, tra una ricetta alla zucca e l’altra, un bicchiere di vino rosso, il cardigan di lana che ci aspettava nell’armadio, qualche candela accesa per rendere l’atmosfera il piu’ hygge possibile mentre fuori le foglie iniziano a colorarsi e a cadere. Benvenuto ottobre, mi sei mancato.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.