Wedges alla paprika

11/05/2016
________________

Wedges alla paprika

________________

Quando penso alle wedges alla paprika mi viene subito in mente l’Australia e viceversa. Sarà che ne vado matta tanto quanto amo quella terra e che il colore rosso della paprika mi ricorda quello della rossa terra del deserto australiano, ma ogni volta è la stessa storia: vedo le wedges e penso all’Australia, penso all’Australia e mi viene l’acquolina in bocca pensando alle wedges.

Lo so, una ricetta con alla base delle patatine fritte non può che essere buonissima. Tutti amano le patatine fritte, io poi se potessi mangerei solo quelle, se poi sono rosse e hanno la buccia, impazzisco di gioia.

Quindi per me questa ricetta è un po’ una ricetta perfetta: evoca i giusti ricordi, è fritta, ci sono le patate…boom! Ecco le mie wedges alla paprika (le adorerete anche voi, promesso!), il contorno ideale per l’hamburger.

wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
wedges alla paprika
FGiovannini_The_Bluebird_Kitchen_wedges alla paprika
Stampa la ricetta Pin it!

Wedges alla paprika

Salva la ricetta
0 da 0 voti
Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 1 kg patate rosse
  • 1 cucchiaio sale fine integrale
  • 1 cucchiaino paprika dolce
  • olio di semi di arachide

Procedimento

  • Lavate accuratamente le patate in modo che la buccia sia ben pulita (non verrà tolta per cui pulitela con cura). Se non amate le patate con la buccia potete tranquillamente toglierla.
  • Mettete una pentola con dell'acqua e un cestello per la cottura a vapore sul fuoco.
  • Tagliate a spicchi grossolani le patate e mettetele a cuocere per 10 minuti al vapore.
  • Quando le patate saranno quasi pronte, mettete a scaldare l'olio per friggere in una pentola capiente. Per una buona frittura le patate devono essere ben immerse nell'olio che deve essere molto caldo.
  • Friggete le patate fintanto che non saranno dorate (all'incirca ci vorranno 10 minuti).
  • Mischiate la paprika con il sale.
    Scolate bene le patate e conditela con il mix di sale alla paprika.
  • Per renderle ancora più golose potete preparare una salsa a base di panna acida (o creme freche) ed erba cipollina sminuzzata da usare per intingerci le patate.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.