Waffles cioccolato e barbabietola

22/02/2019
________________

Waffles cioccolato e barbabietola

Per iniziare la giornata con una dose in più di cioccolato e dolcezza
________________

Durante queste ultime settimane posso affermare di aver riscoperto le barbabietole. Mi sono sempre piaciute in realtà, anche quando ero piccola e ogni tanto mia mamma le comprava al mercato e le faceva tagliate a dadini e condite con sale, olio, aceto e cipolla essiccata… una vera e propria delizia che piaceva soltanto a me e lei.

Ultimamente sono riuscita a trovarle crude e questo mi apre molte possibilità di utilizzo: le posso mangiare direttamente così come sono, semplicemente sbucciate, tagliate a fettine sottili e lasciate a marinare per qualche minuto in aceto di vino bianco e un pizzico di sale per poi aggiungerle all’insalata, oppure le cuocio in forno, intere e con la buccia, avvolte nella carta stagnola a 180°C per circa un’oretta. Poi le pelo e le uso per fare l’insalata con patate e sgombro, oppure le frullo e le aggiungo al risotto o all’hummus di ceci. Lo ammetto, non riesco a resistere al fascino del cibo naturalmente fucsia.

In questo caso ho deciso di abbinarle al cioccolato per creare questi waffles perfetti per le colazioni un po’ più lente del weekend. Conditeli con yogurt greco, granella di pistacchi, sciroppo d’acero e arance leggermente cotte in acqua e zucchero e la giornata non potrà che partire con il piede giusto: waffles al cioccolato e barbabietola.

FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffle_cioccolato_barbabietole-6
FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffle_cioccolato_barbabietole-6
FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffle_cioccolato_barbabietole-6
FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffle_cioccolato_barbabietole-6
FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffle_cioccolato_barbabietole-6
FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffle_cioccolato_barbabietole-6
FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffle_cioccolato_barbabietole-6
FGiovannini_The Bluebird_Kitchen_waffles_cioccolato_barbabietole
Stampa la ricetta Pin it!

Waffles cioccolato e barbabietola

Salva la ricetta
0 da 0 voti
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 6 waffles

Ingredienti

  • 100 gr burro
  • 40 gr zucchero muscovado
  • 2 uova
  • 60 gr barbabietola cotta (al vapore o in forno)
  • 150 gr farina 00
  • 20 gr cacao amaro
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino cardamomo in polvere
  • 1 arancia non trattata
  • 150 gr yogurt greco
  • 30 gr pistacchi
  • 25 gr zucchero semolato
  • 2 cucchiai sciroppo d'acero (o miele)

Procedimento

  • Mettete a sciogliere a bagnomaria il burro in un pentolino. Appena sarà fuso, togliete dal fuoco e lasciate leggermente intiepidire.
  • Frullate la barbabietola in modo da ottenere una purea.
  • Dividete i tuorli dagli albumi. Montate i primi con lo zucchero moscovado e aggiungete la purea di barbabietola, il burro fuso, la farina e il cacao setacciati, il lievito in polvere e il cardamomo. Mescolate con una spatola in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  • Montate quindi gli albumi a neve ferma e aggiungeteli poco per volta all'impasto. Fate attenzione a mescolare il composto dall'alto verso il basso per non smontarlo.
  • Scaldate una pentola per waffles (se non ce l'avete potete creare delle piccole frittelle simili a pancakes). Appena sarà calda, ungetela leggermente con dell'olio di semi e mettete una cucchiaiata di impasto in ciascun spazio. Chiudete e fate cuocere a fuoco medio/basso per circa 2 minuti per lato. Appena vedrete che si sarà creata una crosticina sulla superficie, togliete dalla pentola e ripetete lo stesso procedimento anche con tutti gli altri.
  • Intanto che cuocete i waffles, lavate un'arancia e tagliatela a fettine di circa 8 mm di spessore, mettetele in una pentola con 25 gr di zucchero semolato e un bicchiere di acqua. Accendete il fuoco e fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio/basso.
  • Condite lo yogurt con lo sciroppo d'acero e usatelo per condire i waffles insieme all'arancia sciroppata, la granella di pistacchi e un filo dello sciroppo di arancia che si sarà creato.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
21

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.