Inserisci un termine di ricerca e premi Invio.

19/02/2021
________________

Tuberi e radici al forno con senape e miele

Un contorno pieno di gusto e sapore
________________

La sapete qual è la differenza tra tuberi e radici? Entrambi crescono sotto terra (e fino a qui, siamo tutti d’accordo), ma la cosa che le differenzia è la funzione che hanno per la pianta. I primi infatti hanno lo scopo di riserva di sostanze nutritive, soprattutto per la sopravvivenza durante i mesi invernali. Questa caratteristica è proprio quella che rende i tuberi particolarmente nutrienti e con sostanze preziose e alla base dell’alimentazione umana (come per esempio l’amido contenuto nella patata).

Le radici commestibili invece sono molte di più, quelle che solitamente mangiamo noi vengono chiamate “radici tuberiformi” proprio perchè hanno delle forme che ricordano i tuberi. Il loro scopo principale è portare sali minerali e nutrimento alla pianta (oltre a fare anch’esse da piccola “scorta” di sostanze nutritive), esse sono particolarmente importanti nella nostra dieta proprio perchè la arricchiscono di sali minerali e vitamine ma risultano meno nutrienti rispetto ai tuberi.

Per la ricetta di questo contorno ho deciso di fare un mix tra tuberi e radici. Ho infatti usato il topinambur (tubero), le carote e la barbabietola (radici) che ho cotto in forno insieme a cipolla, erbe aromatiche e una salsina a base di miele e senape, il risultato è un piatto pieno di colore e sapore che potete personalizzare a vostro piacimento in base ai tuberi e le radici che decidete di utilizzare.

Ecco allora la ricetta dei tuberi e radici al forno con senape e miele.

Stampa la ricetta Pin it!

Tuberi e radici al forno con senape e miele

Salva la ricetta
0 da 0 voti
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 400 gr topinambur
  • 2 barbabietole
  • 6 carote
  • 2 cipolle
  • 1 cucchiaino miele
  • 2 cucchiaini senape
  • timo fresco
  • rosmarino fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

Procedimento

  • Accendete il forno a 230°C.
  • Lavate molto bene il topinambur, le carote e la barbabietola. Se i primi sono biologici, potete mangiarli anche con la buccia, il mio consiglio è di pulirli molto bene strofinandoli con una spazzola per vegetali o una paglietta, in questo modo sarete sicuri di eliminare tutta la terra eventuale e un piccolo strato superficiale della buccia.
    Pelate le barbabietole e pulite le cipolle.
  • Tagliate le carote in 2 o in 4 nel senso della lunghezza in base alla dimensione. Le cipolle in 4 o in 6, il topinambur a pezzetti così come la barbabietola.
    Trasferite il tutto in una teglia da forno con un filo d'olio e aggiungete le erbe aromatiche. Condite con sale e pepe nero macinato, mescolate bene e mettete in forno a cuocere per circa 20 minuti.
  • In una ciotolina mischiate il miele con la senape. Per entrambi non ho specificato la tipologia da usare perchè va a gusti, sia per la dolcezza del miele che per il grado di intensità della senape. Io vi consiglio di usare una senape media e un miele non troppo dolce (come castagno o eucalipto).
  • Dopo circa 20 minuti, togliete dal forno le verdure, mescolate e aggiungete il mix di senape e miele. Amalgamate e rimettete in forno per altri 10 minuti circa (fintanto che le verdure non saranno pronte).
    Non aggiungete il miele subito o rischiate che si bruci in quanto caramelizza abbastanza presto.
  • Togliete dal forno e servite. Se volete potete aggiungere ancora un goccio di salsa a base di senape e miele "a crudo" prima di mangiare.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!