La mia Gift Guide Handmade e Sostenibile

05/12/2017
________________

La mia Gift Guide handmade e sostenibile

Idee regalo realizzate da giovani artigiani o brand sostenibili indipendenti
________________

Ed eccoci al momento della mia gift guide natalizia. Quella dell’anno scorso era stata tutta dedicata agli amanti del cibo, quest’anno invece ho deciso di dedicarmi a piccole realtà handmade o a brand indipendenti sostenibili per cercare di sfruttare l’occasione del Natale per farvi conoscere realtà interessanti e che meritano di essere conosciute.

Ho pensato di darvi qualche proposta per lei (sempre molto facile), per lui (un po’ meno…) e per la casa.

Pronti? Iniziamo!

Per la casa

Il fil rouge di questa categoria sarà il comfort. Mi sono accorta infatti che ho selezionato tutti oggetti perfetti per rendere ancora piu’ “cozy” i nostri pomeriggi o serate invernali, quando fuori fa freddo e ci si vuole dedicare ed abbandonare al relax. Partiamo quindi da una delle prime cose importanti: le candele.

Ho scoperto questo brand pochissime settimane fa e me ne sono subito innamorata (anche perchè era da tanto che cercavo qualcosa di simile in Italia). Loro sono le ragazze di “Cera una bolla” e realizzano candele profumate utilizzando la cera di soia biologica (non derivata dal petrolio quindi). I profumi sono delicati e botanici e potete scegliere tra vari contenitori (vasetti in vetro ambrato, barattoli, tazzine, vasi di cemento, eccetera…), insomma, potete trovare ciò che cercate a seconda dei vostri gusti. Le spedizioni sono molto rapide e quando aprirete il pachetto verrete travolti dal profumo del loro laboratorio e da petali di fiori secchi. Nel loro shop trovate anche saponette naturali vegan, profumatori per l’ambiente e molto altro. Packaging curato, profumi deliziosi, insomma, il regalo perfetto.

gift guide
Credits: Cera una bolla
gift guide
Credits: Cera una bolla
gift guide
Credits: Cera una bolla

Insieme a Chiara di Blu Illustrations abbiamo realizzato un planner settimanale per poter organizzare i vostri menu’ in modo pratico: una pagine per ogni settimana del 2019, 12 grafiche diverse, una per ogni mese, un box dove avere sempre presente la frutta e la verdura in stagione, uno spazio da poter ritagliare dove segnare la vostra lista della spesa e una sezione dove segnare due nuove ricette alla settimana, così da essere invogliati a provare piatti nuovi e avere a fine anno un ricettario che racconti il vostro 2019 in tavola. Il tutto fissato su una tavoletta in legno di betulla con una pinza per poterlo appendere dove vi è piu’ comodo.

Esiste anche una versione digitale che potete scaricare direttamente dallo shop con i template dei 12 mesi così da poterlo stampare direttamente a casa vostra di volta in volta e appenderlo al frigorifero con delle calamite.

Planner settimanale 2019
Planner settimanale 2019
Planner settimanale 2019

Se invece siete a caccia di qualche pensierino a tema Natalizio (il classico da portare magari quando si è invitati a cena a casa di qualcuno) vi consiglio di dare un occhio a HD Design Lab , brand neonato e frutto della collaborazione tra Pamela ( Baby Lab ) e Sara ( La Bottega della Carta. Realizzano piccoli oggetti in legno e plexiglass. Sul loro profilo Instagram potete iniziare a vedere la loro collezione e per saperne di piu’ ed acquistare i loro pezzi, contattatele direttamente nei messaggi.

Per Lui

Passiamo ora all’osso duro, ovvero i regali per lui. Se cercate un brand di abbigliamento sostenibile dalle linee pulite, stile casual e dall’appeal un po’ nordico, allora il marchio Twothirds è quello che fa per voi. E’ un marchio spagnolo, di Barcellona, il cui motto è “We are ocean” (da qui il nome twothirds, ovvero la quantità di superficie terreste ricoperta da mari e oceani), utilizzano principalmente materiali organici o riciclati, la produzione dei capi è in Portogallo e cercano di mantenere la filiera della lavorazione corta in modo da poter fornire dei prezzi abbastanza accessibili, tra l’altro, iscrivendovi alla loro newsletter avrete diritto al 10% di sconto. Oltre all’abbigliamento hanno anche molti accessori come borracce, zaini, cappellini e molto altro. I tempi delle spedizioni sono un po’ piu’ lunghi della media degli e-store di abbigliamento, quindi è meglio organizzarsi per tempo.

gift guide
Credits: Twothirds
Credits: Twothirds
Credits: Twothirds

Sempre in tema oceani e sostenibilità ho scoperto da poco questo brand di origine canadese che si chiama Pela, e che realizza custodie per cellulare (iphone e Samsung Galaxy S7) in un nuovo materiale naturale, derivato dal lino, 100% compostabile ma ugualmente molto resistente, atossico e in grado di assorbire molto bene i colpi. La buona notizia è che offrono le spese di spedizione gratuite in tutto il mondo, la cattiva è che i tempi di consegna per l’Europa sono un po’ lunghi e quindi non è detto che arrivi in tempo per il giorno di Natale, ho voluto comunque inserirla nella mia gift guide perchè trovo sia un brand molto interessante e un’idea che meritava di essere condivisa.

 

Un post condiviso da Pela Case (@pelacase) in data:

Per Lei

Quando si parla di lei, è tutto molto più semplice perchè ci troviamo di fronte ad una marea di opzione sconfinate. Se si parla di piccoli accessori, la mia scelta cade su Creazioni Zuri e Aspetta e Vedrai. Due tipologie di gioielli diversi che utilizzano materiali non convenzionali. Le prime sono delle ragazze di Vicenza e realizzano gioielli dalle linee pulite e geometriche utilizzando la carta di differenti texture e dimensioni, riuscendo quindi a creare delle vere e proprie sculture da indossare.

Credits: Creazioni Zuri
Credits: Creazioni Zuri
gift guide
Credits: Creazioni Zuri

Se Chiara e Manuela rappresentano la modernità, Sara di Aspetta e vedrai realizza gioielli dall’appeal un po’ nostalgico, quasi volesse intrappolare nelle sue creazioni il tempo che fu. Realizza diverse tipologie di gioielli, ma quella di cui mi sono innamorata sono quelli che ricava da vecchi piatti rotti. Riesce ad incorniciare e rendere speciale ciò che altrimenti sarebbero solo cocci senza valore.

Se invece siete a caccia di fasce, turbanti, gonne o pantaloni, allora le creazioni di Maria Vittoria con il suo marchio EmmeVi Loves vi conquisteranno. Gonne reversibili, pantaloni in panno di lana e cashmere, fasce turbanti di lana per essere caldi e stilosi tutto l’inverno… insomma, una volta che entrerete nel suo shop non saprete cosa scegliere.

 

Un post condiviso da Hello this is MariaVittoria! (@emmeviloves) in data:

gift guide
Credits: Emmevi Loves
gift guide
Credits: Emmevi Loves
gift guide
Credits: Emmevi Loves

Questa era una mia piccola selezione di brand e artigiane che realizzano pezzi davvero incredibili e che vi consiglio perchè ho già acquistato da loro oppure li seguo da un po’. La mia in realtà è una piccola goccia in mezzo al mare perchè se si cerca bene, si riescono a trovare delle realtà davvero interessanti e magari poco conosciute.

Il mio consiglio per questo Natale è quindi di buttarvi nei mercatini artigianali che vengono organizzati in questo periodo, di cercare tra le pagine Etsy, i profili Instagram e le pagine Tictail alla ricerca di giovani brand emergenti e decidere di sostenerli comprando da loro i regali di Natale.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.