Spiedini di involtini con speck, fontina e rosmarino

Questa ricetta è perfetta per chi ha poco tempo ma vuole comunque fare un figurone, sia a livello di gusto che di aspetto.

E’ un modo carino e diverso per presentare dei classici involtini. Si preparano in poco tempo e si cuociono ancora prima, insomma: Donne che non sapete cosa cucinare ai vostri mariti, questa ricetta è quello che fa al caso vostro: spiedini di involtini con speck, fontina e rosmarino.

involtini di spiedini con rosmarino speck e fontina

involtini di spiedini con rosmarino speck e fontina

involtini di spiedini con rosmarino speck e fontina

involtini di spiedini con rosmarino speck e fontina

involtini di spiedini con rosmarino speck e fontina

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Spiedini di involtini con speck, fontina e rosmarino

Tempo di preparazione: 10 mins
Tempo di cottura: 5 mins
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 6 fettine di carpaccio di manzo
  • 6 pezzettini di fontina (all'incirca 30 gr)
  • 6 fette di speck
  • 4 rametti di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • un goccio di vino bianco per sfumare

Procedimento

  1. Prendete la fontina e tagliate dei cubetti. Metteteli al centro della fettina di carne, richiudetela a pacchetto e avvolgetela in una fettina di speck.
  2. Ripetete quest'operazione con le altre fettina in modo da ottenere 6 rotoloni. Posizionateli a tre a tre uno accanto all'altro e infilzateli con due rametti di rosmarino.
  3. Mettete un filo d'olio in una padella, adagiateci sopra gli spiedini e cuocete a fuoco vivo, un minuto per lato, sfumate con un goccio di vino bianco, fate evaporare l'alcol e servite.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.