Shopping on-line (terza e ultima parte): la mia top 3 dei siti di arredamento

Terza ed ultima parte del mio post sullo shopping on line (leggi la prima parte cliccando qui e la seconda qui)

Oggi è il momento di iniziare a parlare di cose serie: arredamento e oggettistica per la casa.
Questo è pane per i miei denti.

Mentre se per l’abbigliamento è stato abbastanza facile per me stilare la classifica, qui mi trovo un attimo in difficoltà, perché citare solo tre siti è per me davvero difficile, ma mi sforzerò di farlo.
Partiamo dal terzo posto dove troviamo lovethesign.com


questo sito non mi ricordo nemmeno come l’ho trovato, ma mi piace un sacco! Ho acquistato tante cose per la mia casa, soprattutto tra gli articoli in promozione in quanto anche qui si possono trovare delle promozioni temporali dove vengono messi scontati un certo numero di articoli di una determinata marca. Io ho acquistato sia piccoli oggetti che veri e propri mobili (il mio attuale letto e un divano…).

Trovo che il sito sia facile da consultare e in catalogo ci siano articoli per tutte le tasche e davvero belli.
Unica pecca, il servizio clienti non è dei migliori. Mi è capitato di avere dei problemi con una consegna e non sono stati troppo gentili, ma per il resto mi sento di consigliarlo.

adoro le mie lampade


Il secondo posto se lo merita buru-buru.com


Anche qui ho acquistato principalmente oggetti per la cucina, il principio è lo stesso di Lovethesign, c’è un catalogo principale a cui si aggiungono settimanalmente delle promozioni temporali. In realtà non ho acquistato tanto quanto il sito precedente, ma si merita la seconda posizione perché il servizio clienti è favoloso! sono gentilissimi e sanno come farsi perdonare. Mi è capitato di avere un paio di disguidi con lo stesso ordine e loro non solo si sono scusati e sono riusciti a risolvere il tutto in tempi brevi, ma mi hanno dato un codice per uno sconto sul mio prossimo acquisto e mi hanno anche fatto un piccolo regalino… fantastici!

sommersi dalle mie collane non si capicse molto, ma questi portacollane li ho acquistati lì


Primo posto va a lui made.com


Io amo questo sito! trovo che abbia dei mobili davvero belli e di una buona qualità. Il prezzo è decisamente ottimo, paragonato alla qualità. Il servizio clienti è buono e non vedo l’ora di acquistare qualcos’altro per la mia casa. Hanno anche una community dove poter pubblicare le foto di ciò che si ha acquistato inserita nel contesto del  proprio arredamento: io l’ho fatto è come premio ho ricevuto un buono di 20 euro. Non male direi.

Una menzione particolare e fuori categoria lo merita Amazon. Se cerchi qualcosa, lì la troverai e ad un prezzo davvero competitivo. Se voglio qualcosa, il primo posto dove vado è proprio questo. L’unica pecca: la grafica, non penso che sia la migliore in assoluto e spesso le foto dei prodotti non aiutano molto bene a capire le caratteristiche (spesso anche la descrizione è un po’ carente) ma se si hanno già le idee chiare, questo è il posto che fa per voi.


Io penso che, soprattutto per una persona come me che non abita in una metropoli dove poter trovare qualunque cosa, internet sia davvero un mezzo potentissimo e utilissimo, perché in questo modo non ci sono piu’ limiti alle possibilità. Per esempio io adoro le serigrafie che vengono fatte in uno studio di Londra (Print Club London), senza internet non avrei avuto la possibilità di acquistarle, mentre invece grazie a questo mezzo, ho potuto acquistare quello che volevo direttamente stando seduta e comoda sul divano di casa.

Spero di non avervi troppo annoiati, ma mi piaceva scrivere su quest’argomento perchè spesso mi viene chiesto dove ho acquistato un determinato oggetto e mi trovo quasi sempre a parlare di siti internet e shopping online. Se siete interessati a questo tema, potete anche suggerirmi altri siti di cui fare la review (magari li ho già provati, oppure sono a me ancora sconosciuti). Nel caso lasciate un commento a questo post o scrivetemi!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.