Rose di melanzana

Se bazzicate blog di cucina o siti di ricette in rete, questa ricetta l’avete sicuramente già vista declinata in tante maniere: con mele o pesche pe una versione dolce, con patate o zucchine per quella salata. Io ho deciso di usare le melanzane abinate a pomodoro, basilico e parmigiano per adre vita a queste rose di melanzana perfette un po’ per ogni occasione.

A me è capitato di prepararle si come contorno che come antipasto epr inziare una cena. Si possono fare prima e mangiare tiepide all’occorenza. insomma, è il classico piatto che si prepara in poco tempo  ma che, oltre a fare decisamente un’ottima figura, risulta essere buono e adatto a tutti, bimbi compresi.

rose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanarose di melanzanaSe provate questa ricetta scattate una foto e pubblicatela su Intagram… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Rose di melanzana

Tempo di preparazione: 15 min
Tempo di cottura: 35 min
Porzioni: 5 roselline

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (meglio se rettangolare, io avevo solo quella rotonda, per cui ho usato quella)
  • mezza melanzana tonda
  • 50 gr di pelati
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • una manciata di parmigiano grattugiato
  • sale ed olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento

  1. Accendete il forno a 180°C
  2. Lavate la melanzana e tagliatela a metà nel senso della lunghezza. Tagliate delle fettine il più’ sottili possibili (circa 2 mm)
  3. Schiaccaite i pelati in una ciotolina, condite con un pizzico di sale e un filo d’olio.
  4. Srotolate la sfoglia e ricavate 5 strisce della stessa altezza.
  5. Cospargete con un filo di pomodoro e adagiateci, partendo dalla metà, le fettine di melanzana facendo in modo che si sovrappongano lievemente. Ripiegate la sfoglia e arrotolatela.
  6. Mettete le “rose” in uno stampo da muffin con dei pirottini di carta. Condite con delle foglioline di basilico fresco, un filo d’olio e una grattugiata di parmigiano reggiano. Infornate e fate cuocere per 35 minuti o fintanto che la sfoglia non si sarà cotta.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.