Inserisci un termine di ricerca e premi Invio.

10/07/2023
________________

Panzanella senza glutine

con Valentina Leporati
________________

La seconda ospite che è salita sul mio van e ha cucinato con me è stata Valentina Leporati, la regina indiscussa della cucina gluten free.

Sono stata a Sarzana, la città in cui vive e ha il suo laboratorio dove sforna prodotti senza glutine e crea le sue ricette che condivide online. Autrice di libri, divulgatrice sulla celiachia, Valentina definisce la sua malattia una sua particolarità che le ha permesso di essere dove è oggi.

Insieme abbiamo cucinato una panzanella utilizzando il suo pane senza glutine (e per l’occasione, sciapo). La ricetta del suo pane la trovate nel suo libro e nel video completo su YouTube dove, oltre alla sua storia, potrete scoprire tutti i suoi trucchetti per ottenere un pane senza glutine spettacolare.

Se c’è una cosa che ho imparato sulla panzanella è che ogni famiglia ha la sua versione, lei per esempio aggiunge i pomodori secchi e i cetrioli, che non mettiamo nella mia famiglia… sono curiosa di leggere nei commenti qual è il vostro “ingrediente aggiuntivo” della panzanella.

Segui Valentina su Instagram

Vai sul sito di Valentina

Guarda il canale YouTube di Valentina

Stampa la ricetta Pin it!

Panzanella senza glutine con Valentina Leporati

Salva la ricetta
No ratings yet
Porzioni 1 porzione

Ingredienti

  • 300 gr pane raffermo senza glutine
  • 150 gr pomodori
  • 1 cetriolo
  • 1 cipollotto
  • 20 gr olive taggiasche in salamoia
  • 4 pomodori secchi
  • 1 cucchiaio aceto di mele
  • basilico fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

  • Tagliate il pane a pezzetti di circa 4 cm, metteteli in una ciotola.
  • Bagnateli in modo omogeneo con un bicchiere di acqua e aceto e lasciate da parte (il quantitativo di acqua può variare in base a quanto è secco il pane).
  • Pulite il cetriolo, i pomodori e il cipollotto e tagliate a pezzetti i primi due e a fettine sottili l’ultimo.
  • Controllate se il pane si è ammorbidito ed eventualmente strizzatelo per eliminare l’acqua in eccesso.
  • Condite con le verdure e aggiungete le olive taggiasche, i pomodori secchi a pezzetti, basilico fresco, un pizzico di sale e un filo d’olio.
  • Mescolate bene e mangiate fredda o a temperatura ambiente. Il giorno dopo è ancora più buona.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!