Inserisci un termine di ricerca e premi Invio.

Panforte

Il Natale per me ha il sapore delle spezie, in particolare quelle del panforte. Inizialmente pensavo fosse molto piu’ complicato da preparare ma dopo aver trovato la ricetta e averlo provato, mi sono resa conto che non solo è facilissimo, ma il risultato è anche piu’ buono di quello che si compra!

Con questa premessa non potevo che condividere con voi questa mia scoperta, anche perchè è un dolce che si mantiene a lungo, per cui se volete regalarlo, potete iniziare a prepararlo tranquillamente con un po’ di anticipo e poi conservarlo in un barattolo chiuso ermeticamente.
Io ne vado davvero matta! Mi piace mangiarlo con il caffè o come peccato di gola quando si ha voglia di qualcosa di dolce, insomma, fidatevi di me e provate a farlo, ne rimarrete entusiasti!

Se volete potete scaricare anche queste deliziose etichette che ha creato per voi la talentosa Silvia Balloni da stampare ed usare come tag per i vostri regali.

Salva

Salva

Salva

Salva

Panforte
Stampa la ricetta Pin it!

Panforte

Salva la ricetta
5 da 1 voto
Preparazione 15 minuti
Cottura 29 minuti
Tempo totale 44 minuti

Ingredienti

  • 150 gr zucchero
  • 150 gr farina 00
  • 150 gr mandorle
  • 70 gr cedro candito
  • 35 gr arancia candita
  • 15 gr mix di spezie per panpepato
  • 20 gr miele
  • zucchero a velo

Procedimento

  • Accendete il forno a 180 °C.
  • In una padella antiaderente fate tostare le mandorle e mettete da parte.
  • Nella stessa padella fate sciogliere lo zucchero con il miele e 40 gr di acqua. Appena bolle aggiungete canditi e spegnete il fuoco.
    Mescolate e aggiungete la farina mischiata alle spezie. Amalgamate bene gli ingredienti e aggiungete le mandorle.
  • Prendete una teglia in alluminio usa e getta (sarà più facile da sformare una volta cotto) e metteteci l'impasto. Appiattite il sopra e cospargete con una spolverata di farina (farà sì che non si bruci). Cuocete in forno caldo per 20 minuti.
  • Togliete dal forno e fate raffreddare. Togliete la farina in eccesso e sformate (io rompo la teglia), cospargete con abbondante zucchero a velo e tagliate in cubetti.
  • Potete poi fare dei sacchettini e regalarli, oppure metterli in un barattolo e offrirli agli ospiti insieme al caffè o come piccolo peccato di gola.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!

Salva

Salva

Salva

Salva

The Bluebird ShopLo Shop si prepara per il Natale

Tante novità, tutte sostenibili, per addobbare la tua casa a festa e trovare il regalo perfetto per le persone a te più care.