Pane Pita di Kamut

Questa ricetta diventa un ottimo accompagnamento per delle salse o minestre, ed è un’ottima base per salumi e formaggi. Insomma, è una di quelle ricette che una volta imparate a fare, potrete rifarla un po’ per ogni occasione: Pane pita di Kamut con semi di finocchio.

Per preparare il pane pita invece dovete prima tostare i semi di finocchio e ridurli ad una polvere che aggiungere alla farina e agli altri ingredienti. Impastate in modo da ottenere un composto omogeneo e create dei piccoli dischi con l’impasto che metterete a cuocere su una griglia ben calda.

pane pita

pane pita

pane pita

pane pita

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Salva

Salva

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Pane pita di kamut e semi di finocchio

Tempo di preparazione: 15 mins + 30 mins
Tempo di cottura: 15 mins
Porzioni: 12 dischi

Ingredienti

  • 250 gr di farina di Kamut
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio (facoltativi)
  • 1/2 bustina di lievito di birra in polvere
  • 170 ml di acqua tiepida
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1/2 cucchiaino di sale + un pizzico per condire

Procedimento

  1. Tostate i semi di finocchio in un pentolino per circa un minuto. Spostateli in un mortaio e polverizzateli. Se non vi piacciono potete tranquillamente saltare questo passaggio.
  2. In una ciotola mettete la farina, il sale e i semi di finocchio. Fate sciogliere in acqua leggermente tiepida, il lievito e lo zucchero. Aggiungeteli alla farina insieme all'olio extravergine di oliva.
  3. Amalgamate bene gli ingredienti e impastate per circa 5 minuti (se l'impasto lo sentite troppo appiccicoso, aggiungete un goccio di farina).
  4. Ungete un piatto e metteteci l'impasto, coprite con della pellicola leggermente unta a sua volta e fate lievitare per 30 minuti in un luogo caldo (io ho messo il piatto sul calorifero).
  5. Passata la mezzora riprendete l'impasto per il pane e dividetelo in 12 palline della stessa dimensione. Scaldate una griglia, schiacciate ben bene le palline in modo da ottenere come delle piccole piadine e, una volta che la griglia sarà ben calda, mettetele a cuocere per circa un paio di minuti per lato a fuoco vivo. Salate e mettete su un piatto.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.