Pancakes

Vorrei essere nata in un paese anglosassone solo per potermi alzare la mattina e fare colazione con i pancakes. Queste frittelline sono la mia passione!

Io spesso le preparo durante il weekend, magari quando ho un po’ di tempo per poter fare colazione con tutta calma. mi piace condirli con abbondante sciroppo d’acero e dei frutti di bosco freschi. La loro consistenza spugnosa assorbe lo sciroppo in un modo fantastico e mi fa inziare la giornata decisamente con il piede giusto.

Trovo inoltre che siano molto piu’ semplici da fare delle crepes che bisogna trattarle con maggiore cura (soprattutto quando si tratta di girarle). Insomma, se anche voi come me siete dei grandi fan di questo piatto, non potete farvi sfuggire questa ricetta.

pancakes

pancakes

pancakes

pancakes

pancakes

pancakes

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Pancakes

Tempo di preparazione: 10 mins
Tempo di cottura: 5 mins
Porzioni: 8 pancakes

Ingredienti

  • 150 gr di farina
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 225 ml di latte
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 noce di burro fuso
  • sciroppo d'acero (se non lo trovate è buonissimo anche il miele)
  • frutti di bosco

Procedimento

  1. Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: farina, sale, lievito, cannella e zucchero.
  2. Aggiungete piano piano il latte e mescolate in modo che non si formino grumi. Aggiungete anche l'uovo e sbattete fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Prendete una padella antiaderente e mettete a sciogliere la noce di burro che aggiungerete all'impasto.
  4. Mescolate e trasferite il tutto in una brocca (questo passaggio non è obbligatorio ma io trovo che poi sia più facile versare il composto nella padella). Usate la stessa padella dove avete sciolto il burro, pulitela del burro in eccesso con un foglio di carta assorbente e mettete a cuocere i pancakes: il fuoco deve essere medio basso, mettete un po' di impasto nella padella e fate cuocere un paio di minuti (inizieranno a formarsi delle bollicine in superficie), girate e fate cuocere per un altro minuto. Continuate così per tutti i pancakes e ungete la padella con il foglio di carta assorbente imbevuto di burro tra una cottura e l'altra.
  5. Mettete i pancakes in un piatto uno sopra l'altro in modo che si mantengano caldi e servite con abbondante sciroppo di acero e frutti di bosco.

Note

Se volete renderli piu' golosi potete aggiungere all'impasto anche delle gocce di cioccolato.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.