DIY - Carta regalo

09/12/2016
________________

Pacchetti regalo

Qualche idea per creare la vostra carta e usarla per impacchettare i vostri regali di Natale
________________

E dopo le mie ultime due gift guide (se ve le siete perse le trovate qui e qui) adesso è arrivato il momento di impacchettare tutti i vari regalini che avete comprato, anche perché mancano solo due settimane al Natale (così, giusto per mettervi un po’ di ansia 🙂 ).
Anche quest’anno voglio darvi qualche idea per i vostri pacchetti (il post dell’ anno scorso le trovate cliccando qui ).
Lo so, sono un po’ monotona perchè alla base c’è sempre, carta da pacco e spago, ma questa volta ho decorato la carta e aggiunto anche un pochino di rosso. Insomma, l’intento è quello di darvi semplicemente qualche spunto per i vostri pacchetti.

Spero che quest’idea vi piaccia, è semplice ma lascia spazio alla creatività, potete decidere di usare i colori che volete da abbinare alla carta che più preferite. Potete farlo tranquillamente anche con i bambini, c’è un’unica avvertenza, se avete un gatto, non lasciate la carta ad asciugare in una zona alla sua portata perchè al 99% avrà la brillante idea di camminarci sopra quando la vernice è ancora umida lasciando impronte ovunque (parlo per esperienza…vero Monsieur?! ).

Ecco di cosa avete bisogno

fogli di carta da pacco avana o colorata   •   colori acrilici ad acqua   •   1 pennello   •   acqua    •   bicchieri di plastica o vecchi barattoli vuoti   •   spago grezzo o colorato   •   forbici   •   washi tape che si abbini con i colori che avete scelto   •   ramoscelli    •   scotch

pacchetti regalo

Procedimento

Per prima cosa decorate la carta: stendete i vostri fogli su una superficie, mettete un po’ della vernice che avete deciso di usare in un bicchiere di plastica o in un vecchio barattolo, aggiungete un pochino di acqua in modo da diluire leggermente il colore, non deve essere troppo liquido altrimenti lascerà degli aloni sulla carta, ma nemmeno troppo denso o non riuscirete a “schizzare” il foglio.

Inzuppate il pennello nel colore diluito e poi usatelo per “schizzare” il foglio. Potete usare un solo colore oppure più di uno, decidete voi (io ho fatto dei fogli solo con il colore avorio, altri con quello oro e alcuni usando entrambi).

Lasciate asciugare per un paio d’ore e non appena pronto, potrete usare la vostra carta per i vostri pacchetti.

pacchetti regalo
pacchetti regalo
pacchetti regalo

Per impacchettare date sfogo alla vostra fantasia. Io ho fatto dei pacchetti usando come nastro della corda abbinata alla carta scelta e chiudendola semplicemente con un fiocchetto. Altri, soprattutto se piccolini, li ho decorati con un rametto di abete applicato con del washi tape abbinato alla carta. Per altri invece ho creato un tag con il nome del destinatario del pacchetto ritagliando un pezzetto di carta, facendo due fori ai due capi del rettangolo e facendoci passare all’interno il cordino.

Insomma, date pure sfogo alla vostra creatività e rendete ancora più speciali i vostri regali con dei pacchetti super personalizzati.

pacchetti regalo
pacchetti regalo
pacchetti regalo
pacchetti regalo

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa idea… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
0

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.