Muffin al cioccolato vegan

E’ possibile fare un dolce super cioccolotoso senza usare nulla di origine animale (uova, latte, burro..)? La risposta è molto semplice: Sì e questi muffin al cioccolato vegan ne sono la dimostrazione.

Mi era capitato di doverli preparare in occasione di una cena dove uno dei commensali era proprio vegano e, dopo il primo momento di panico, ho trovato questa ricetta che adesso preparo spesso anche per me perchè davvero buona. Trovo siano dei dolcetti ottimi da mangiare a colazione, merenda o come peccato di gola quando si ha la classica voglia di “qualcosa di buono“.

muffin al cioccolato veganmuffin al cioccolato veganmuffin al cioccolato veganmuffin al cioccolato veganmuffin al cioccolato veganmuffin al cioccolato veganmuffin al cioccolato veganmuffin al cioccolato veganSe provate questa ricetta scattate una foto e pubblicatela su Intagram… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Muffin al cioccolato vegan

Tempo di preparazione: 10 min
Tempo di cottura: 30 min

Ingredienti

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 170 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 1/2 bustina di lievito
  • 100 ml di olio di semi
  • 230 ml di latte vegetale (riso, mandorla, soia)
  • 250 gr di lamponi freschi

Procedimento

  1. Accendi il forno a 190°C.
  2. Metti a sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
  3. Mescola in una ciotola tutti gli ingredienti secchi.
  4. Aggiungi il latte vegetale, mescola bene e l'olio. Amalgama tutti gli ingredienti con una frusta in modo da ottenere un composto omogeneo.
  5. Aggiungi il cioccolato fuso agli ingredienti e mescola per bene insieme a due terzi dei lamponi.
  6. In una teglia per muffin metti dei pirottini e riempili con l'impasto. Guarnisci con qualche altro lampone fresco e inforna facendo cuocere per 30 minuti.

Note

Se non trovate i lamponi potete sostituirli con una banana matura, delle fragole, ciliegie o frutta secca... insomma, date pure sfogo alla vostra fantasia.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.