Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Preparare un menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora di tempo e di tre portate vi sembra impossibile? E invece no, è più semplice di quanto pensiate.

Qualche sera fa è venuta a cena una mia cara amica, era una sera infrasettimanale per cui non avevo molto tempo per cucinare visto che solitamente torno a casa dal lavoro verso le 19. Di certo questa non è stata una scusa per non preparare una cenetta coi fiocchi con un primo, un secondo e un dolcetto (sono un’inguaribile golosa 🙂 ).

Ecco che ho quindi deciso di condividere questo mio menù con voi. Si tratta di ricette che trovate già nel blog, per cui non mi soffermerò più di tanto nel racconto delle ricette di per se, quanto nell’organizzazione dei vari passaggi, perché quando si ha poco tempo, il trucco tra il successo e il fallimento è nell’organizzare tutti i vari passaggi in modo da incastrarsi perfettamente uno con l’altro.

Ma adesso entriamo nel vivo, ecco il menù:

crema di patate allo zafferano con luganiga al finocchio croccante

tortine di zucca, spinaci e gorgonzola

pere al vino rosso con gelato alla vaniglia

Se seguirete i miei passi, non solo riuscirete a stupire i vostri ospiti preparando un menù tutt’altro che banale, ma avrete il tempo per apparecchiare la tavola con cura, dare una sistemata alla cucina prima dell’arrivo degli ospiti e, cosa più importante, godervi la serata a pieno, senza doversi troppo preoccupare della cucina.

Per prima cosa mettete a cuocere le pere per il dolce. E’ la preparazione che richiederà più tempo, per cui è la prima da preparare, soprattutto perché per far ridurre il sughetto ci vuole dai 20 ai 40 minuti, per cui questa è la prima cosa da fare.

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Accendete il forno in modo da farlo scaldare per la cottura del secondo e nel frattempo iniziate a preparare la crema di patate che dovrà cuocere all’incirca venti minuti.

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Intanto che la crema di patate cuoce, lavate gli spinaci e “montate” la torta di spinaci e zucca. Nella ricetta che ho postato qualche settimana fa, ho fatto una unica grande porzione, ma potete creare anche delle monodosi come ho fatto questa volta.

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

A questo punto dovrebbero essere passati all’incirca 40 minuti, le pere saranno pronte, potete toglierle e lasciare ritirare il sughetto a fuoco basso e la crema di patate pronta per essere frullata. Infornate anche la torta di zucca e spinaci e apparecchiate la tavola. Date una sistemata alla cucina e aprite una bottiglia di vino.

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

I vostri ospiti saranno a questo punto arrivati e a voi sarà rimasto solo da sistemare gli ultimi dettagli: aggiungere lo zafferano alla crema di patate, saltare in padella la luganega (ho fatto una variazione alla ricetta che trovate già sul blog, al posto dei cipollati al balsamico e della pancetta ho messo della luganega al finocchio saltata in pentola con un filo d’olio: toglietela dalla pelle e saltatela per un paio di minuti in una padella a fuoco alto con un filo d’olio, deve venire una piccola crosticina) e impiattate.

Mentre mangiate il primo togliete dal forno la zucca in modo che non si secchi troppo e si intiepidisca.
Godetevi la cena e divertitevi passando dei fantastici momenti con le vostre persone care.

Menù per una cena tra amiche pronto in 1 ora

Vi è piaciuto questo genere di post? Fatemi sapere se volete che ne faccia degli altri e… buon appetito!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.