Lecca lecca di cioccolato e frutta secca

Ecco un’altra dolce idea che potete fare tranquillamente con i vostri bimbi per creare dei dolci lecca lecca al cioccolato, per qualche peccato di gola ogni tanto.


Ingredienti per 16 lecca lecca:

  • 150 gr di cioccolato al latte
  • 100 gr di cioccolato bianco
  • frutta secca a piacere (qualche nocciola, delle mandorle e dei pistacchi)
  • zuccherini colorati
  • stuzzicadenti lunghi per spiedini
Iniziate nel mettere a fondere il cioccolato al latte a bagnomaria. Girate ogni tanto fintanto che non si sarà sciolto del tutto.
Disponete un foglio di carta forno su una superficie liscia (una teglia da forno o anche un tagliere), l’importante è che sia delle dimensioni giuste per poter essere messa in frigorifero. Sminuzzate la frutta secca con un coltello in modo da ottenere una granella.
A questo punto prendete una cucchiaiata di cioccolato e colatelo sulla carta, in modo da formare dei piccoli cerchi (scegliete voi la dimensione che preferite) e, se necessario, aggiustate la forma con il dorso di un cucchiaio.

Tagliate gli stuzzicadenti lunghi, in modo da ottenere la lunghezza che preferite e togliete la punta. 
Appoggiateli sopra ai cerchi di cioccolato partendo dal centro. Con il cucchiaio, prendete qualche goccio di cioccolato e ricoprite lo stecco.
Cospargete con le varie granelle i cerchi di cioccolato, potete farli misti o tutti con un solo sapore. Mettete in frigorifero e fate riposare per una ventina di minuti.

Fate lo stesso con il cioccolato bianco. Fate attenzione perché è più insidioso e si scioglie più velocemente, per cui non tenetelo troppo nel bagnomaria. Per questi ho usato degli zuccherini colorati, ma voi potete sbizzarrirvi a decorarli come preferite. Potete anche decidere di mischiare i due cioccolati per ottenere un effetto variegato o mettere il cioccolato in delle dormire per creare dei lecca lecca a forma di cuore, stella o quello che i vostri bimbi amano di più.
Semplici, colorati e buoni. Sono perfetti da preparare anche per una festa di compleanno e magari impacchettarlo in della carta e darlo come regalino ai bimbi quando tornano a casa.
Se provate questa ricetta scattate una foto mentre la preparate con i vostri bimbi e pubblicatela su Instagram… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen e #foodrevolutionday.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.