Lasagne estive

A volte le ricette più buone nascono proprio quando uno magari non sa che cosa preparare per cena e non ha molta voglia di spentolare, sporcare pentole e cucinare troppo. Ecco come è nata questa ricetta: lasagne estive pomodoro, mozzarella di bufala e basilico.

Prepararte i pomodori tagliandoli in due e condendoli con basilico, sale e olio extravergine di oliva. Sbollentate la pasta per le lasagne e alternate i vari strati condendo con i pomodori e dei pezzetti di mozzarella di bufala. Cuocete il tutto in forno e… Buon appetito!

_MG_6402 copia

_MG_6403 copia

_MG_6405 copia

_MG_6408 copia

_MG_6411 copia

_MG_6412 copia

_MG_6413 copia

_MG_6420 copia

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Lasagne estive

Tempo di preparazione: 15 mins
Tempo di cottura: 40 mins
Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 10 fogli di pasta fresca per lasagne
  • 800 gr di pomodori datterino
  • 450 gr di mozzarelle di bufala
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • sale e olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento

  1. Accendi il forno a 190°C.
  2. Lava i pomodorini e tagliali a metà. Mettili in una ciotola e condiscili con sale, olio extravergine di oliva e del basilico fresco sminuzzato grossolanamente.
  3. Adesso puoi scegliere se sbollentare la pasta in acqua bollente salata, oppure metterla direttamente nella teglia. Io amo le lasagne con la pasta bella cotta, per cui ho preferito sbollentarla prima, ma avendo molto liquido sia i pomodori che la mozzarella di bufala, volendo puoi anche saltare questo passaggio. Ungi leggermente una teglia da forno, e inizia a creare gli starti: pasta, pomodorini, qualche ciuffetto di mozzarella spezzettato con le mani e così via fino all’ultimo strato.
  4. Infornate e fate cuocere per circa 30/40 minuti. Togliete dal forno e… buon appetito!

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.