Inserisci un termine di ricerca e premi Invio.

24/08/2022
________________

Lampada makeover

Come trasformare una vecchia lampada industriale in una lampada da tavolo o da terra
________________

 

Avevo acquistato queste lampade mesi fa: sono delle vecchie lampade degli anni ’70 recuperate da un vecchio magazzino della FIAT poco fuori Torino.

Il lotto che ho acquistato ne comprendeva cinque, tre le utilizzerò così come lampadari, mentre le due restanti le ho trasformate in lampade da appoggio, sia per un tavolo, sia da lasciare per terra.

Erano (e sono) perfette per il Nido, il mio nuovo studio, che sta ormai prendendo sempre più forma sotto i miei occhi.

Se volete replicare questo makeover, ecco qui i passaggi che ho seguito!

Il materiale che occorre è il seguente:

  • un porta lampadina E27 con anello per fissare il paralume
  • un nuovo cavo (ho optato per questo intrecciato e rivestito di tessuto)
  • un interruttore
  • una spina
  • un paralume in tessuto standard che userò al contrario (attenzione al diametro che deve essere compatibile con quello della vostra lampada).

Questo, invece, è il procedimento che ho seguito per realizzare la lampada:

  1. ho smontato completamente le lampade togliendo tutti i fili vecchi, deve rimanere solo la scocca esterna;
  2. ho fatto passare il nuovo filo all’interno della struttura, l’ho tagliato in modo da esporre i fili di rame all’interno dei cavi e li ho fissati con le vitine negli appositi spazi all’interno del porta lampadina smontato. Non c’è un ordine particolare che va utilizzato, se però il vostro filo è formato da tre cavetti e non due, isolate quello giallo e verde ed utilizzate gli altri due (solitamente sono azzurro e marrone);
  3. ho richiuso il porta lampadina, l’ho inserito all’interno della lampada e ho richiuso;
  4. al posto del vecchio paralume ho messo quello nuovo che ho fissato alla struttura tramite l’anello apposito del portalampadina;
  5. per l’interruttore, ho scelto il punto del nuovo cavo dove volevo inserirlo e l’ho tagliato. Ho smontato l’interruttore e ho fissato i cavi con i fili di rame esposti all’interno degli appositi spazi. La cosa importante di questo passaggio è abbinare i fili dello stesso colore, filo marrone va con filo marrone e filo azzurro va con filo azzurro. A questo punto richiudete l’interruttore;
  6. per la spina, apritela e fissate i due cavi alle due spine esterne (anche qui non c’è un ordine in particolare). Nel caso in cui abbiate anche un terzo cavo (quello giallo e verde) andrebbe nella spina centrale.

La vostra lampada adesso è pronta per essere appoggiata ed usata dove desiderate.

Trova tante idee per un Natale Consapevole. Le spese di trasporto sono gratuite sopra gli Euro 80,00

X