Involtini di pollo

Questa è la classica ricetta che nasce per necessità: si ha voglia di preparare qualcosa di un po’ diverso e particolare rispetto al solito ma si hanno a disposizione solo dei petti di pollo. Allora si apre il frigorifero e si trovano pomodori secchi, capperi e una mozzarella. Ecco allora che si mette tutto insieme e nascono questi involtini di pollo, semplici ma decisamente saporiti.

La cosa più importante di questa ricetta è tagliare le fette del petto di pollo il più sottili possibili (eventualmente schiacciatele leggermente con un batticarne) in questo modo la cottura sarà più omogenea.

La sapidità dei pomodori secchi e dei capperi si sposa benissimo con la dolcezza della mozzarella, un tocco di timo fresco per ricordare i profumi del mediterraneo e il gioco è fatto. Io li ho preparati per pranzo e sono stati decisamente un successo.

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

involtini di pollo

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Involtini di pollo

Tempo di preparazione: 5 min
Tempo di cottura: 15 min
Porzioni: 4 involtini

Ingredienti

  • 4 fettine di petto di pollo
  • 4 pomodori secchi
  • 15 capperi in salamoia
  • 1 mozzarella
  • Qualche rametto di timo fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • mezzo bicchiere di vino bianco

Procedimento

  1. Se le vostre fettine di petto di pollo sono troppo spesse, schiacciatele leggermente con un batticarne mettendole tra due fogli di carta forno. Devono avere uno spessore di circa 3/4 mm.
  2. Con un coltello sminuzzate i pomodori secchi e i capperi creando un trito mischiando questi due ingredienti.
  3. Tagliate la mozzarella a listarelle.
  4. Adagiate sul petto di pollo parte del trito, qualche fettina di mozzarella e delle foglioline di timo fresco.
  5. Arrotolate il pollo e fermatelo con degli stuzzicadenti.
  6. Mettete in una padella un filo d'olio e adagiateci gli involtini. Rosolate a fuoco vivo per due minuti per lato, abbassate il fuoco e fate cuocere, girando di tanto in tanto per altri 6/7 minuti. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare l'alcol e servite. Gli involtini devono essere belli dorati e cotti anche all'interno.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.