Involtini di melanzana

Ecco una nuova ricetta con la regina delle tavole italiane in estate: la melanzana.
Da quando ho trovato finalmente un posto dove poter comprare la pasta filo, la mia vita è cambiata, la userei per qualunque cosa. Ecco quindi che mi è venuta in mente di creare questa ricetta, facendo degli involtini croccanti, ripieni con una parmigiana di melanzane veloce.

E’ molto semplice da fare: cuocete le melanzane e i pomodorini in due pentole separate. Uniteli e condite con parmigiano grattugiato e del basilico fresco. Create due starti di pasta filo, mettete parte un po’ dell’impasto e arrotolateli come se fossero degli involtini primavera. Mettete cuocere in padella fintanto che sono saranno dorati e croccanti e il gioco è fatto.

MG_6873-2Bcopia

MG_6876-2Bcopia

MG_6877-2Bcopia

MG_6882-2Bcopia

MG_6878-2Bcopia

MG_6880-2Bcopia

MG_6881-2Bcopia

MG_6883-2Bcopia

MG_6884-2Bcopia

MG_6886-2Bcopia

MG_6887-2Bcopia

MG_6888-2Bcopia

MG_6889-2Bcopia

MG_6890-2Bcopia

MG_6891-2Bcopia

MG_6892-2Bcopia

MG_6896-2Bcopia

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Involtini croccanti con melanzane, pomodorini e basilico

Tempo di preparazione:: 25 mins
Tempo di cottura:: 30 mins
Involtini:: 8

Ingredienti:

  • 1 melanzana tonda piccola
  • 8 fogli di pasta filo
  • 300 gr di pomodorini datterino
  • 50 gr di burro
  • 1 spicchio d'aglio
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva (4 cucchiai)
  • sale

Preparazione:

  1. Mettete subito a cuocere i pomodorini. Tagliateli in 8 pezzetti e metteteli a cuocere a fuoco medio/basso in una padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva e uno spicchio d'aglio schiacciato. Salate e fate cuocere girando di tanto in tanto per circa 5 minuti.
  2. Lavate la melanzana, togliete la punta e tagliatela a cubetti. Mettetela a cuocere in una padella con due cucchiai di olio e mezzo bicchiere di acqua (questo eviterà di aggiungere troppo olio e di renderla quindi pesante), salate e fate cuocere 7/8 minuti a fuoco medio/basso, girando di tanto in tanto. Sarà pronta quando sarà bella morbida e avrà assorbito tutto il liquido di cottura.
  3. Unite i pomodorini alle melanzane. Condite con il parmigiano e delle foglioline di basilico fresco.
  4. Mettete a fondere il burro. Stendete un foglio di pasta filo e con un pennello spennellatelo col burro. Tagliatelo in due e sovrapponete i due rettangoli. A questo punto avrete sotto un lato senza burro e sopra uno con. Giratelo e aggiungete un paio di cucchiaiate di farcia (deve andare a contatto della pasta non imburrata) nella parte centrale del lato corto. Giratelo una prima volta, ripiegate i due lati laterali e finite di avvolgere. Fate così fintanto che non finirete le melanzane.
  5. A questo punto potete scegliere se cuocere gli involtini in forno o in padella. Se optate per la prima strada, infornate a forno preriscaldato a 230°C per circa 7 minuti (fintanto che non vedrete una bella crosticina dorata). Se invece optate per la padella adagiateli in una antiaderente (non c'è bisogno di ungerla perché lo sono già gli involtini) e mettete a cuocere a fuoco medio/basso girando ogni 2/3 minuti fintanto che tutti i lati saranno ben dorati.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.