Insalata di Polpo

22/06/2016

Quando voglio prendere per la gola mio marito so che cosa devo fare. Non devo puntare ne sui dolci ne tantomeno su maxi grigliate di carne: l’insalata di polpo è la risposta.

Devo ammettere che mi viene piuttosto bene, forse perché ho trovato i giusti trucchetti per cuocere il polpo ottenendo sempre la giusta consistenza bella tenera e tutt’altro che gommosa. Insomma, per noi l’insalata di polpo sta alle occasioni speciali come il panettone a Natale: anniversari, compleanno, cenette romantiche iniziano sempre con lui.

In inverno mi capita di farla spesso usando patate e carote che faccio cuocere direttamente nella stessa pentola del polpo, questa volta però, complice anche la stagione, ho deciso di aggiungere zucchine saltate in padella insieme a fiori di zucca: il sapore e la consistenza sono davvero incredibili e ben si adattano a delle cene in terrazza nelle calde serate estive (finalmente arrivate!!).

insalata di polpo

Ingredienti

4 persone
  • 1 polpo di circa 800 gr
  • 3 zucchine piccole
  • 8 fiori di zucca
  • sale
  • olio extravergine di oliva
insalata di polpo
insalata di polpo
insalata di polpo

Procedimento

  • Mettete il polpo in una pentola con abbondante acqua fredda. Spostatela sul fuoco e fate spiccare il bollore. Tenete il fuoco basso e la pentola coperta. Non salate e fate cuocere per circa 1 h. Trascorso questo tempo provate a infilzare il polpo con una forchetta, se lo sentite morbido vuol dire che è pronto, altrimenti fatelo cuocere ancora qualche minuto.
  • Spegnete il fuoco e, se potete, fate raffreddare il polpo nella propria acqua di cottura. Questo passaggio lo renderà ancora più morbido.
insalata di polpo
insalata di polpo
insalata di polpo
insalata di polpo
insalata di polpo
  • Lavate e tagliate le zucchine a rondelle sottili.
  • Mettete in una pentola un filo d’olio e fate saltare le zucchine a fuoco alto, mescolando spesso per circa 5 minuti (devono avere un po’ di crosticina)
  • Tagliate a pezzi il polpo e aggiungetelo alle zucchine. Salate e fate insaporire per un paio di minuti, girando spesso. In questo modo anche il polpo verrà leggermente croccante all’esterno.
  • Lavate, togliete il gambo ai fiori di zucca, tagliateli a pezzi grossolani e aggiungeteli al resto degli ingredienti. Saltate un altro minuto e servite.
insalata di polpo

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.