Gnocchi di ricotta gratinati

Questa è una delle ricette “salva cena” per eccellenza: pochi ingredienti, veloce e semplice da fare, ma decisamente buonissima. Ecco allora la ricetta degli gnocchi di ricotta gratinati.

In una ciotola amalgamate bene tutti gli ingredienti. Con l’aiuto di due cucchiaini lasciate cadere degli gnocchetti di impasto in acqua bollente salata e fate cuocere per qualche minuto. Scolate e ripassateli in forno sotto il grill per creare la crosticina. Se volete potete aggiungere all’impasto anche degli spinaci leggermente bolliti, strizzati e fatti a pezzetti, in questo modo otterrete degli ottimi gnocchetti verdi.

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

gnocchi di ricotta

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Gnocchi di ricotta gratinati

Tempo di preparazione: 5 mins
Tempo di cottura: 15 mins
Porzioni: 2 persone

Ingredients

  • 300 gr di ricotta
  • 100 gr di farina
  • 4 uova (2 intere e 2 tuorli)
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • sale
  • noce moscata
  • salvia
  • burro

Procedimento

  1. Mettete sul fuoco a bollire una pentola con abbondante acqua e accendete il forno 250°C.
  2. In una ciotola mischiate con una frusta la ricotta con le uova intere. Aggiungete la farina e le altre due uova. Amalgamate e aggiungete il parmigiano grattugiato. Salate e condite con della noce moscata (ne basta una piccola grattugiata).
  3. Quando l'acqua inizia a bollire, salate e aiutandovi con un cucchiaino mettete a cuocere delle piccole quantità di impasto (non devono avere la forma regolare). Quando verranno a galla saranno cotte, quindi scolatele. Mettetele in una teglia con una noce di burro e delle foglioline di salvia, o, come ho fatto io, in piccole cocotte monodose.
  4. Aggiungete altre foglioline di salvia e una bella grattugiata di parmigiano e passatele sotto il grill. Quando inizieranno a dorare saranno pronte (dopo circa 5 minuti).

Note

Potete anche aggiungere al'impasto degli spinaci sbollentati, strizzati e sminuzzati. E' possibile che dovrete agiungere della farina per rendere l'impasto meno liquido.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.