Ghiaccioli yogurt e lamponi
ricoperti di cioccolato

29/07/2016
________________

Ghiaccioli yogurt e lamponi

Una fresca e dolce merenda per l’estate
________________

 

Che cosa c’è di piu’ rinfrescante, goloso e buono del gelato? I ghiaccioli! Nel mio freezer non mancano mai in estate. Di solito li faccio semplicemente usando la frutta frullata: melone, anguria, pesca, frutti di bosco… (trovate qualche alternativa in questo mio vecchio post) insomma, ci si può sbizzarrire come si vuole.

Recentemente però ho trovato delle ricette dove, insieme alla frutta fresca, veniva usato anche lo yogurt, e potevo io non provare questa deliziosa alternativa? GIAMMAI! Ecco che allora mi sono munita di yogurt greco, miele e vaniglia (così da rendere il tutto piu’ dolce ed interessante) e ho creato questi ghiaccioli con yogurt e lamponi ed essendo io un’inguaribile golosa, li ho poi arricchiti con del cioccolato fondente fuso. Ne sono già dipendente.

ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
ghiaccioli yogurt e lamponi
Stampa la ricetta Pin it!

Ghiaccioli yogurt e lamponi

Salva la ricetta
5 da 1 voto
Preparazione 10 minuti
Tempo di riposo 3 ore
Tempo totale 3 ore 10 minuti
Porzioni 6 ghiaccioli

Ingredienti

  • 125 gr lamponi
  • 300 gr yogurt greco
  • 2 cucchiai miele
  • 1 bacca vaniglia
  • 50 gr cioccolato fondente

Procedimento

  • lavate i lamponi e frullateli in modo da ottenere una purea omogenea. Se i semini vi danno fastidio potete decidere di setacciare il composto ottenuto in modo da eliminarli e, se i lamponi risulatno un po’ troppo aspri, potete addolcirli usando dello zucchero, miele, sciroppo d’agave o d’acero.
    In una ciotola mettete lo yogurt, il miele e i semi di un baccello di vaniglia (incidetelo per metà e con l’aiuto di un coltello eliminate i semini che ci sono all’interno). Mescolate il tutto in modo da amalgamare gli ingredienti.
    Anche qui, regolatevi voi per quanto dolce volete lo yogurt, a me non piace esagerare e quindi non ho abbondato con il miele, ma voi addolcitelo in base ai vostri gusti.
  • Aggiungete allo yogurt metà della crema di lamponi e mescolate velocemente. Non amalgamate troppo i due ingredienti in modo da riuscire ad ottenere un effetto “marmorizzato”.
    Riempite per due terzi gli stampini per i ghiaccioli e colmate i contenitori con la restante purea di lamponi. A questo punto spingete la purea di lamponi lungo il bordo immergendo un coltello o uno dei bastocnini dei ghiaccioli lungo tutto il bordo.
    Mettete i bastoncini, chiudete gli stampini e mettete in freezer per almeno 3 ore.
  • Sciogliete a bagno maria o nel micronde il cioccolato e cospargete l’esterno del ghiacciolo poco prima di mangiarlo. Se volete potete aggiungere anche della granella di nocciole e avrete un dessert/merenda davvero golosa.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo
0

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.