Inserisci un termine di ricerca e premi Invio.

17/02/2023
________________

Focaccia agli spinaci

Extra-soffice, sapida e colorata: una variazione sul tema tutta da provare
________________

La focaccia è una di quelle ricette classiche e amatissime, ma che si può prestare anche a numerose varianti. Più o meno croccante o morbida, arricchita da erbe aromatiche o da verdure che le donano un colore diverso… Insomma, le possibilità di sperimentare sono disparate!

In questo caso ho provato a realizzarne una inserendo gli spinaci frullati nell’impasto, così da averla di un bel verde. È super soffice e il croccante del sale grosso le dà davvero quella marcia più… Ecco come si prepara!

Stampa la ricetta Pin it!

Focaccia agli spinaci

Salva la ricetta
No ratings yet
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo di lievitazione 3 ore
Tempo totale 3 ore 40 minuti

Ingredienti

  • 150 g spinaci puliti e lavati
  • 450 g farina tipo 1
  • 300 ml acqua
  • 6 g lievito di birra fresco (o 2 g disidratato)
  • 14 g sale
  • 80 g olio extravergine di oliva
  • sale grosso

Procedimento

  • Lavate gli spinaci e trasferiteli in una pentola con coperchio. Fateli appassire a fuoco dolce per 3-5 minuti.
  • Traferite gli spinaci in un frullatore, aggiungete 1/3 di bicchiere di acqua e frullate in modo da ottenere un composto omogeneo. Dovreste aver ottenuto circa 150 g di purea di spinaci.
  • Pulite il frullatore facendolo andare con 300 ml di acqua (in questo modo non buttate la purea rimasta all’interno) e mischiate il liquido con gli spinaci.
  • Sciogliete il lievito di birra nel mix di acqua e spinaci e aggiungetelo alla farina mischiata con il sale.
  • Mescolate rapidamente con una spatola in modo da amalgamare tutta la farina. Otterrete un impasto molto morbido. Aggiungete metà dell’olio, coprite con un panno pulito e lasciate riposare per un’ora.
  • Riprendete l’impasto e fate delle pieghe dall’esterno verso l’interno, girando piano piano la ciotola, in modo da compiere un giro di 360 gradi. Coprite con il panno e lasciate riposare un’altra ora.
  • Riprendete l’impasto e fate come nel passaggio precedente, copritelo e lasciatelo riposare un’altra ora.
  • Coprite con un foglio di carta forno una teglia e rovesciatevi delicatamente l’impasto. Aggiungete l’olio mancante e stendetelo delicatamente nella teglia affondando le dita al suo interno e aggiungete una manciata di sale grosso.
  • Riscaldate il forno statico a 230°C. Quando sarà caldo, mettete la focaccia nella parte bassa del forno e fatela cuocere per 15 minuti. Trascorso questo tempo, spostate la teglia a metà forno e terminate la cottura per altri 5-10 minuti, fintanto che non sarà dorata.
  • Togliete dal forno e lasciate intiepidire su una griglia prima di tagliare.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!