Fish burger di totani

E’ da un po’ che avevo voglia di hamburger, ma non volevo andare sul classico, bensì mi piaceva l’idea di sperimentare qualcosa con il pesce… beh, devo dire che ci sono riuscita e il risultato è buonissimo! Ecco quindi la ricetta del mio fish burger di totani con pomodorini saltati e olio al basilico.

Potete usare direttamente gli anelli di totano, sminuzzateli a dadini e conditeli con sale, pepe e la scorza del limone. Compattateli con l’aiuto di un coppapasta e cuocete in forno.

Nel frattempo prepararte un pestino con olio, sale e basilico e saltate in padella i pomodorini con un filo d’olio e dell’aglio. Componete quindi il vostro fish burger e… buon appetito!

MG_6617-2Bcopia

MG_6621-2Bcopia

MG_6623-2Bcopia

MG_6626-2Bcopia

MG_6622-2Bcopia

MG_6618-2Bcopia

MG_6619-2Bcopia

MG_6629-2Bcopia

MG_6628-2Bcopia

MG_6630-2Bcopia

MG_6632-2Bcopia

MG_6633-2Bcopia

MG_6638-2Bcopia

MG_6637-2Bcopia

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Fish burger di totani con pomodorini saltati e olio al basilico

Tempo di preparazione: 15 mins
Tempo di cottura: 20 mins
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 2 panini (scegliete voi quali preferite, io o preso le tartarughe, ma vanno bene anche le michette o gli arabi)
  • 300 gr di anelli di totano
  • 10 pomodorini datterino
  • 1 spicchio d'aglio
  • una manciata di foglie di basilico fresco (circa 15)
  • la scorza di mezzo limone non trattato
  • sale e pepe nero q.b.
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. Accendete il forno a 210°C.
  2. Prendete gli anelli di totano e tagliateli a pezzettini. Metteteli in una ciotola e conditeli con sale, pepe e la scorza di mezzo limone.
  3. In una teglia mettete della carta da forno e aiutandovi con un coppapasta, create dei medaglioni con i dadini di totano (compatitateli bene con il dorso di un cucchiaio prima di togliere il disco). Condite con un filo d'olio extravergine di oliva e mettete a cuocere in forno per 20 minuti.
  4. Intanto che i totani cuociono in forno prendete i pomodorini, tagliateli in due e metteteli in una padella con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato con la camicia. Fateli cuocere a fuoco vivo per 5 minuti, girandoli di tanto in tanto (si devono un po' dorare), salate, togliete dal fuoco e mettete da parte.
  5. Lavate il basilico e mettetelo in un mortaio (se non l'avete un frullatore andrà benissimo) insieme a due dita di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Lavoratelo in modo da ottenere una specie di pestino.
  6. Togliete i totani dal forno, tagliate in due i panini e ungeteli su entrambi i lati con l'olio al basilico. Adagiateci sopra i medaglioni di totano e ricoprite con qualche pomodorino. Richiudete e... buon appetito!

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.