Fagioli neri alla messicana e 3 abbinamenti

25/03/2020
________________

Fagioli neri alla messicana e 3 abbinamenti

Una ricetta molto versatile da poter declinare in tre modi diversi
________________

E’ proprio vero che spesso le ricette migliori sono quelle che nascono un po’ per caso, così com’è successo con questa dei fagioli neri alla messicana. Durante queste settimane di quarantena mi piace preparare qualcosa di un po’ sfizioso e diverso durante il weekend, mi piace concedermi una ricetta un po’ particolare o sperimentare qualcosa di nuovo, trovo aiuti anche a dare un maggior ritmo alle settimane che scorrono.

Solitamente la domenica sera è dedicata alla pizza (non ho ancora trovato la ricetta perfetta ma… non ho fretta e comunque questo viaggio di sperimentazione tutto sommato non è affatto male) mentre il sabato punto di più sull’etnico, un paio di settimane fa mi sono dedicata ai ceci al curry e riso basmati, mentre questo ho optato per una cenetta dallo spirito un po’ messicano (complice anche il fatto che avevo gli ultimi avocado siciliani da finire). Sono molto esigente quando si parla di fagioli, perchè non tutte le varietà mi piacciono allo stesso modo, senza ombra di dubbio sul podio ci sono i fagioli dall’occhio e al secondo posto, i fagioli neri che sono proprio quelli che ho usato per questa ricetta.

La “pecca” più grande di questa varietà è che hanno un tempo di cottura piuttosto lungo, per cui è ancora più importante lasciarli a mollo almeno 8 ore e con un cucchiaino di bicarbonato, volendo però potete usare anche quelli in scatola (sia neri che rossi), il sapore finale non sarà altrettanto ricco, ma comunque potrete mangiare dei buoni fagioli neri alla messicana.

Essendo questo piatto piuttosto versatile, ho pensato di proporvi anche tre opzioni per come poterlo mangiare, così nel caso potrete farne in abbondanza e declinarlo in diversi modi per non annoiare troppo il palato. Andiamo per ordine però e partiamo con la ricetta dei fagioli neri alla messicana.

Stampa la ricetta Pin it!

Fagioli neri alla messicana

Salva la ricetta
0 da 0 voti
Preparazione 10 minuti
Cottura 2 ore
Ammollo 8 ore
Tempo totale 10 ore 10 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

  • 200 gr fagioli neri secchi (500 gr fagioli in scatola)
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 cipolla
  • 4 foglie alloro
  • 200 gr polpa di pomodoro
  • 1 cucchiaino cacao amaro in polvere
  • 1/2 cucchiaino paprika dolce
  • 1/2 cucchiaino cumino in polvere
  • 1 cucchiaino foglie di coriandolo essiccate tritate (un ciuffetto di coriandolo fresco)
  • peperoncino in polvere (regolatevi voi in base al grado di piccantezza desiderato)
  • sale
  • Olio extravergine di oliva
  • bicarbonato di sodio

Procedimento

  • Mettete a mollo i fagioli neri in una ciotola con abbondante acqua fredda e un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Lasciate reidratare almeno 8 ore.
    Trasferite i fagioli in una pentola con abbondante acqua fredda e portate ad ebollizione. Fate cuocere circa 1 ora e mezza, fintanto che i fagioli non saranno morbidi. Non salare l'acqua o si romperà la buccia.
  • Pulite, lavate e tagliate a fettine la cipolla e il peperoncino fresco. Metteteli in una pentola con un filo d'olio e le foglie di alloro. Fate soffriggere a fuoco medio per circa 2 minuti e poi aggiungete i fagioli cotti e scolati.
    Fate insaporire, salate leggermente e aggiungete le spezie e il cacao, mescolate e aggiungete la polpa di pomdoro e mezzo bicchiere di acqua calda.
  • Coprite e fate cuocere per circa 25 minuti, assaggiate, regolate di sale e servite come preferite, ecco tre idee per come accompagnarli.

1 - Fagioli neri alla messicana e riso basmati

  • Fate cuocere il riso basmati per assorbimento ovvero facendo riscaldare due parti di acqua leggermente salata e aggiungendo una parte di riso nel momento in cui inizia a sobbollire (es. 200 ml di acqua per 100 gr di riso). Coprite e portate a cottura lasciando il fuoco al minimo e senza aprire il coperchio (il tempo di cottura è solitamente attorno ai 15 minuti, ma potrebbe variare in base al tipo di riso, affidatevi al tempo standard segnato sulla confezione).
    Aggiungete al riso i fagioli con il loro sugo, mescolate e servite.

2- Fagioli neri alla messicana e uova

  • In una padella aggiungete un filo d'olio e circa due cucchiai di fagioli per ogni uovo che volete preparare, fate scaldare, create un piccolo spazio tra i fagioli e rompete all'interno l'uovo, fate cuocere coperto e a fuoco medio/dolce per circa 2/3 minuti (giusto il tempo per far cuocere l'albume).
    Salate leggermente l'uovo e servite.

3- Tortillas con fagioli neri alla messicana e avocado

  • Scaldate leggermente le tortillas e poi farcitele con i fagioli, fettine di avocado (o una salsa guacamole come questa) e completate con una spruzzatina di lime fresco.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.