30/09/2020
________________

Cupcakes di carote e mele

Con Apfelmus la posto di burro o olio
________________

Come promesso ecco la ricetta di un dolcetto che vede l’uso dell’apfelmus (la salsa di mele tedesca di cui trovate la ricetta qui) al posto di olio o burro.

Il risultato sono dei cupcakes soffici, leggeri e molto versatili (oltre che semplici). Se volete renderli ancora più golosi, l’aggiunta del frosting al formaggio li rende perfetti!

Oltre alla ricetta dei cupcakes di carote e mele trovate anche la versione video che trovate pubblicata nella sezione Reel del mio profilo Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌷 Francesca Giovannini (@thebluebirdkitchen) in data:

Stampa la ricetta Pin it!

Cupcakes di carote e mele

Salva la ricetta
0 da 0 voti
Porzioni 8 cupcakes

Ingredienti

  • 180 gr farina di tipo 1
  • 180 gr Apfelmus* (se non lo avete, vedi le note) Per la ricetta clicca qui
  • 80 gr zucchero moscovado
  • 2 uova
  • 2 carote
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • cannella in polvere a piacere

Per il frosting:

  • 200 gr formaggio spalmabile
  • 1 cucchiaio zucchero a velo
  • 8 gherigli di noci

Attrezzatura necessaria:

  • 1 teglia da muffin

Note

*se non avete l'apfelmus sostituitelo con 90 gr di olio di semi e 1 mela grattugiata con la buccia.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.