Crostatine di frutta secca

14/12/2018
________________

Crostatine di frutta secca

Dolcetti ispirati ai mince pies inglesi con tutti i sapori del Natale
________________

Fun fact: io non amo molto i dolci, infatti nel blog non ci sono molte ricette “zuccherose”, ciò nonostante sembrerebbe che proprio queste siano quelle che riproponete con maggior piacere (vedi il banana bread …). Forse per il prossimo anno dovrò rivedere un po’ i contenuti da pubblicare.

Quest’anno non sono stata molto brava a gestire il Natale sul blog che, notoriamente, è uno dei periodi dell’anno con maggior richiesta di ricette, spunti, idee. Io devo fare un mea culpa perchè sono stata molto poco presente, cercherò di rifarmi il prossimo anno, promesso, per farmi perdonare però vi consiglio alcuni blog di mie colleghe che invece stanno sfornando una ricetta dietro l’altra. C’è Valentina con le sue Coccole di Natale che ogni giorno vi regala una ricetta o uno spunto per le feste. Carlotta di Carlotta e il bassotto che sotto l’occhio vigile del suo bassotto Giotto sta preparando deliziose ricette, Chiara che ci da delle dolci alternative in versione “healty con gusto” direttamente dal suo Mangio quindi sono , oltre a tantissimi altri che sicuramente mi stanno sfuggendo in questo momento ma che stanno sfornando una ricetta deliziosa dietro l’altra.

Io quest’anno mi limiterò al “poco, ma buono“, qualche spunto qua e là tra il blog e i video su YouTube. Dopo la gift guide è il turno di una dolce ricetta dai sapori natalizi grazie alla frutta secca e all’aggiunta delle spezie per il panpepato. L’ispirazione l’ho avuta dai mince pies, dei dolci tradizionali inglese, io li ho fatti alla mia maniera, usando un ripieno che ricorda quello della tradizione (ma molto piu’ rapido da fare, infatti quello tradizionale deve riposare qualche mese in barattoli chiusi ermeticamente prima di poter essere utilizzato) e la ricetta della frolla della mia famiglia, da questo mix sono nate le mie crostatine alla frutta secca.

Ingredienti

Porzioni: 24 mini crostatine   •    Tempo di preparazione: 2 ore    •    Tempo di cottura: 20 minuti

250 gr di farina 00   •   100 gr di zucchero   •   2 tuorli   •   150 gr di burro freddo   •   un pizzico di sale   •   60 gr di uvetta   •   60 gr di mirtilli rossi essiccati   •   50 gr di noci   •   50 gr di mandorle   •   40 gr di zucchero muscovado   •    70 ml di brandy   •   1 cucchiainO di spezie per panpepato   •   60 gr di burro   •   1/2 mela renetta grattugiata

giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca
giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca

Procedimento

Partite preparanmdo la pasta frolla che dovrà riposare in frigorifero almeno un’ora.
Mescolate lo zucchero con la farina e il pizzico di sale e create la classica fontana. Aggiungete i tuorli e 150 gr di burro freddo fatto a dadini. Iniziate ad impastare con le mani fintanto che non avrete ottenuto una palla di impasto omogenea. Se usate una planetaria, mettete prima gli ingredienti secchi, poi quelli umidi e mescolate il tutto con il gancio da impasto. Quando avrete ottenuto una granella simile ad un crumble, trasferite su una spianatoia e compattate gli ingredienti in modo da ottenere una palla.

Avvolgete nella pellicola e mettete in frigorifero. Fate riposare per un’ora.

giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca
giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca
giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca

Intanto che la frolla riposa, preparate il ripieno. Mettete in un mixer la frutta secca e fate andare ad intermittenza in modo da ottenere una granella grossolana (volendo potete anche tagliare il tutto al coltello).

In un pentolino mettete il burro, lo zucchero muscovado, la frutta secca sminuzzata, le spezie, la mela grattugiata e il brandy. Mettete sul fuoco e fate cuocere, girando spesso per circa 10/15 minuti, finatnto che la frutta secca non abbia assorbito tutto il liquido. Togliete quindi dal fuoco e fate raffreddare.

giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca
giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca
giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca
giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca

Accendete il forno statico a 190°C. Passata l’ora, prendete la frolla e stendetela su una spianatoia leggermente infarinata. Lo spessore dovrà essere di circa mezzo centimetro. Ritagliate dei cerchi della giusta dimensione per essere adagiati all’interno di uno stampo da muffin. Io ho usato degli stampi con diametro 4.5 cm. Adagiate delicatamente il  cerchio all’intero dell’incavo dello stampo in modo che aderisca bene alle pareti, aggiungete la frutta secca e ricoprite con delle stelle dello stesso diametro della crostatina ricavate dalla pasta frolla. Pressate leggermente le punte in modo da farle aderire ai bordi e cuocete in forno per circa 20 minuti, fintanto che la frolla non si sarà dorata.

Fate raffreddare e conservate in un luogo asciutto e in un contenitore chiuso ermeticamente.

giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca
giovannini_francesca_the_bluebird_kitchen_crostatine_frutta_secca

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
0

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e veggie burger tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.