Necci - Crepes di farina di castagne

08/10/2020
________________

Necci – Crepes di farina di castagna

Post in collaborazione con Baule Volante
________________

Questo piatto mi fa ritornare bambina, infatti queste crepes non sono altro che i necci, un piatto tipico toscano (principalmente della zona della Garfagnana) che tradizionalmente viene cotto tra due piastre di ferro calde leggermente unte che una volta chiuse, creano questi dischi di sola farina di castagne ed acqua che poi possono essere farciti come si vuole, sia in versione dolce, che salata.

Purtroppo non sono riuscita a recuperare le piastre di famiglia per prepararli e ho quindi dovuto utilizzare una semplice padella antiaderente leggermente unta di olio extravergine di oliva, ma il risultato è lo stesso.

Per questa ricetta ho creato un Reel su Instagram che trovate qui di seguito insieme agli ingredienti e il procedimento.

Scopri tutte le altre ricette realizzate per Baule Volante cliccando qui.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌷 Francesca Giovannini (@thebluebirdkitchen) in data:

Stampa la ricetta Pin it!

Necci - Crepes di farina di castagne

Salva la ricetta
3.5 da 2 voti
Porzioni 8 mini crepes

Ingredienti

  • 200 gr farina di castagne Baule Volante
  • 400 ml acqua

Farcitura salata:

  • 500 gr spinaci puliti
  • 200 gr scquacquerone
  • 1 cucchiaio nocciole
  • 1 spicchio aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Farcitura dolce:

  • 200 gr ricotta
  • 100 gr confettura di arance
  • 1 cucchiaio pinoli
  • 1 cucchiaio uva passa

Procedimento

  • Aggiungete l’acqua alla farina delicatamente mescolando con una frusta in modo da non creare grumi.
  • Fate scaldare una padella antiaderente, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e distribuitelo con un pezzetto di carta assorbente. Aggiungete una mestolata di pastella, distribuitela nella pentola e fate cuocere per circa 2 minuti per lato a fuoco medio.
  • Impilatele e mangiatele farcendole come preferite. 

Versione salata:

  • Fate saltare degli spinaci appena appassiti in una padella con uno spicchio d’aglio schiacciato e un filo di olio. Salate e fate insaporire per circa 5 minuti, girando spesso, a fuoco vivo.
  • Tostate le nocciole in una padella calda, girandole spesso per un paio di minuti. Tritate grossolanamente e salate.
  • Farcite le crepes con scquacquerone, gli spinaci e le nocciole tostate

Versione Dolce:

  • Farcite le crepes con ricotta, marmellata di arance, uvetta e pinoli.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.