Crema di carote nere con pesto di spinaci e pinoli tostati

Dopo le feste si sa, ci si sente sempre un po’ appesantiti e si ha voglia di “purificarsi” un po’ con ricette un po’ più leggere ma allo stesso tempo deliziose. Ecco quindi la mia ricetta della crema di carote nere con pesto di spinaci e pinoli tostati.


Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr di carote nere (se non le trovate potete tranquillamente utilizzare quelle normali, io di solito le compro all’Esselunga)
  • 50 gr di spinacini freschi
  • 20 gr di parmigiano grattugiato
  • 40 gr di pinoli
  • 1 cipolla
  • 50 gr di riso basmati
  • 1 l di acqua bollente
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
Partiamo iniziando a preparare la crema di carote. Pulite e tagliate grossolanamente una cipolla. Mettete un filo d’olio in una padella e aggiungete le cipolle. Fate rosolare per un paio di minuti a fuoco medio.
Pulite le carote, pelatele e lavatele. Tagliate a rondelle e aggiungetele alla cipolla. Fate cuocere tutto insieme per un paio di minuti, salate e ricoprite il tutto con dell’acqua calda (il livello dell’acqua deve essere 2 dita sopra le carote). Fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti.
Nel frattempo preparate il pesto di spinacini. In un frullatore mettete gli spinaci, 20 gr di pinoli, due cucchiai d’olio extravergine di oliva e il parmigiano grattugiato. Frullate il tutto e se vedete che il pesto è troppo denso, aggiungete un goccio di acqua tiepida (deve avere una consistenza cremosa).
Passati 10 minuti, aggiungete alle carote il riso basmati, oltre a dare un buon sapore, aiuterà anche ad ottenere una consistenza più cremosa. Continuate la cottura per altri 10 minuti. Il riso assorbirà parte del liquido, per cui state attenti che non secchi troppo, se necessario aggiungete dell’altra acqua calda.
Frullate le carote e aggiungete dell’acqua calda se necessario fino ad ottenere un composto cremoso al punto giusto. Assaggiate e regolate di sale se necessario.
In una padellino mettete a tostare i pinoli a fuoco dolce, girando spesso (ci vorranno un paio di minuti). Toglieteli dal fuoco e metteteli da parte.
Mettete in una scodella la crema di carote, aggiungete dei ciuffetti di pesto di spinaci e una manciata di pinoli tostati. Guarnite con un filo d’olio extravergine di oliva e… buon appetito.
Oltre ad essere buono, è anche bello cromaticamente.

Se provate questa ricetta scattate una foto e pubblicatela su Instagram … non vi dimenticate di targarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen … buon appetito!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.