Carciofi in piedi

15/01/2015
________________

Carciofi in piedi

Un contorno molto semplice e delizioso
________________

Questa ricetta ha il sapore di casa. Ogni volta che la preparo mi vengono in mente le cene a casa di quando ero piccola e quando mia mamma preparava i carciofi in piedi, unico modo per farmeli mangiare. Lei li arricchiva anche con una fettina di prosciutto che arrotolava all’interno del carciofo, io li preferisco invece con i solito pochi ingredienti: carciofi, cipolla, sale e olio extravergine di oliva, non serve altro per ottenere questo piatto delizioso.

FGiovannini_The Bluebird Kitchen_carciofi_in_piedi
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_carciofi_in_piedi
Stampa la ricetta Pin it!

Carciofi in piedi

Salva la ricetta
5 da 1 voto
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 8 carciofi con le spine
  • 1 cipolla rossa grande
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

  • Mentre la cipolla cuoce pulite i carciofi: togliete le foglie più esterne e dure, ripulite il gambo e tagliate la punta. Man mano che li pulite, metteteli a mollo in una ciotola con acqua fredda e il succo di mezzo limone (in questo modo non si ossideranno).
  • Mettete in una casseruola un filo d’olio extravergine di oliva. Pulite la cipolla e tagliatela a fettine sottili. Mettetela a rosolare a fuoco medio basso insieme all’olio per un paio di minuti, salando e mescolando spesso.
  • Aggiungete i carciofi interi alla cipolla appassita, e e gambi tagliati a fettine. Iniziate mettendoli “a testa in giù” e muoveteli in modo che raccolgano un po’ del sughetto che si sarà formato. Dopo un minuto, rigirateli, salateli leggermente, aggiungete circa mezzo bicchiere d’acqua tiepida e fate cuocere, coperti per circa 30 minuti a fuoco basso, girando ogni tanto e ricoprendoli con il sughetto e la cipolla stufata.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.