Cous cous di cavolfiore

05/03/2019
________________

Cous cous di cavolfiore

Con cavoletti di Bruxelles, ceci e barbabietola marinata
________________

In inglese lo chiamano “couliflower rice“, da noi invece è piu’ diffuso con il nome di cous cous di cavolfiore. Si può mangiare sia cotto che crudo (anche se io lo preferisco cotto) ed è un’ottima base per tante insalate saporite.

Il procedimento per ottenerlo è semplicissimo, si lava il cavolfiore, lo si taglia a pezzi grossolani e lo si mette in un blender o mixer dove lo si sminuzza fintanto che non diventa una granella molto simile al cous cous (è anche il procedimento alla base della pizza di cavolfiore). Lo si mette in una padella molto calda con un filo di olio extravergine di oliva e lo si fa cuocere, girando spesso, aggiungendo un pizzico di sale e di pepe nero, fintanto che non inizia a dorarsi leggermente. A quel punto è pronto e può essere condito come si vuole.

Questa volta ho deciso di aggiungere dei ceci alla paprika, cavoletti di Bruxelles (io ho usato quelli viola perchè ho un debole per la verdura colorata, ma anche quelli classici verdi vanno benissimo) e della barbabietola marinata in aceto e zucchero per una nota leggermente agro. Se volete, potete sostituire quest’ultima con del melograno oppure con della feta sbriciolata. Un trito di prezzemolo e menta e il vostro cous cous di cavolfiore è pronto.

FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
FGiovannini_The Bluebird Kitchen_cous cous di cavolfiore_
Stampa la ricetta Pin it!

Cous cous di cavolfiore

Salva la ricetta
5 da 1 voto
Preparazione 25 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 1 cavolfiore
  • 150 gr cavolini di bruxelles
  • 3 cipollotti
  • 200 gr ceci bolliti
  • 1 barbabietola piccola cruda
  • 4 cucchiai aceto di vino bianco
  • 1/2 cucchiaino zucchero
  • 1/2 cucchiaino paprika dolce
  • 2 rametti menta
  • 4 rametti prezzemolo
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

  • Sbucciate e lavate una barbabietola. Tagliatela a fettine molto sottili. In una ciotolina mettete l'aceto, fateci sciogliere lo zucchero e aggiungete la barbabietola. Lasciatela marinare almeno 30 minuti.
  • Pulite il cavolfiore eliminando le foglie piu' esterne. Lavatelo e tagliatelo grossolanamente. Mettetelo in un mixer o un blender per sminuzzarlo fintanto che non otterete una granella simile al cous cous. Vi consiglio di sminuzzare pochi pezzi per volta così da ottenere un composto piu' omogeneo.
  • Mettete una padella sul fuoco, aggiungete un filo d'olio e fate scaldare. Aggiungete quindi il cous cous di cavolfiore, condite con un pizzico di sale (pepe nero macinato se vi piace) e fate cuocere, mescolando spesso, a fuoco vivo per circa 6/8 minuti. Vi accorgerete che ad un certo punto inizierà a cambiare colore e a dorarsi leggermente, ecco, quello è il segnale che è pronto. Spegnete il fuoco e lasciate riposare.
  • Per cuocere i cavolini di Bruxelles e insaporire i ceci potete scegliere se usare in forno oppure la padella.
    Se decidete di optare per il forno, accendetelo a 230°C, in una teglia adagiate su un lato i cavolini puliti, tagliati a metà e conditi con un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Dall'altro lato i cipollotti tagliati a fettine e i ceci conditi con olio, sale e paprika dolce. Infornate e fate cuocere 20 minuti mescolando di tanto in tanto.
    Se li cuocete in padella invece, fate saltare i cavolini a fuoco vivo con olio e sale per circa 10 minuti mescolando spesso. In un'altra padella invece fate rosolare in un filo d'olio i cipollotti a cui aggiungere dopo circa 1 minuto i ceci e la paprika. Salate leggermente e fate insaporire, mescolando spesso, a fuoco vivo, per circa 5 minuti.
  • Intanto che le verdure e i ceci cuociono, lavate il prezzemolo e la menta. Tritate finemente le foglie e mettete da parte.
  • Condite il cous cous di cavolfiore con le verdure, i ceci, la barbabietola marinata tagliata a pezzetti e privata dell'aceto (fate attenzione perchè macchia molto), il trito di prezzemolo e menta e servite.
    Il cus cous di cavolfiore è molto buono mangiato caldo, tiepido o anche a temperatura ambiente.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.