Comfort ricetta edizione vegetariana: wrap di falafel con cime di rapa piccanti e salsa allo yogurt

E’ da un po’ di tempo che non vi propongo una bella comfort ricetta, il mio stomaco iniziava a sentirne la mancanza, per cui eccone una, questa volta in versione vegetariana: wrap di falafel con cime di rapa piccanti e salsa allo yogurt.

rotolo di falafel con cime di rapa piccanti e salsa di yogurt
Ingredienti per 3 wrap:
  • 250 gr di ceci secchi
  • 3 piadine
  • 600 gr di cime di rapa pulite
  • peperoncino secco
  • 2 spicchi d’aglio
  • 6 cipollotti piccoli
  • mix spezie per kebab (paprika dolce, cumino, pepe nero, aglio, basilico, cipolla, senape)
  • farina (2 o 3 cucchiai)
  • 170 gr di yogurt greco
  • erba cipollina
  • succo di mezzo lime
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
ingredienti rotolo di falafel con cime di rapa piccanti e salsa allo yogurt
Per preparare i falafel dovete solo ricordarvi di una cosa importante: mettere a mollo i ceci almeno 12 ore prima. 
Scolateli e asciugateli per bene, frullateli in un robot da cucina, aggiungete due cucchiai di spezie, i cipollotti e un pizzico di sale. Frullate in modo da ottenere un composto omogeneo, mettetelo in una ciotola, appiattitelo con un cucchiaio e mettete a riposare per almeno due ore in frigorifero.
fase 1 rotolo di falafel con cime di rapa piccanti e salsa allo yogurt
Intanto che il composto per i falafel riposa, lavate e pulite le cime di rapa. Mettetele a bollire in acqua salata per un paio di minuti. Scolatele e mettetele in acqua e ghiaccio.
cottura cime di rapa 1
Strizzate e sminuzzatele con un coltello le cime di rapa, insaporitele in una padella con olio extravergine di oliva, due spicchi d’aglio schiacciati e due peperoncini secchi sminuzzati (a seconda di quanto le volete piccanti aumentate o diminuite i peperoncini). Fate cuocere in padella a fuoco basso per una ventina di minuti (le cime di rapa devono “asciugarsi”).
cottura cime di rapa 2
Preparate la salsina di yogurt emulsionando lo yogurt greco con un pizzico di sale, il succo di mezzo limone, un filo di olio extravergine d’oliva e 4/5 fili di erba cipollina sminuzzata. Lasciate riposare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.
salsa allo yogurt
Passate le due ore, tirate fuori l’impasto per i falafel: dovreste avere una consistenza tale da ottenere delle polpettine compatte, a seconda del tipo di ceci usata o da quanto erano asciutti quando li avete frullati, potreste aver bisogno di aggiungere della farina, procedete piano piano, io ho aggiunto in totale 3 cucchiai.
Una volta preparate le polpettine, friggetele in olio bollente finché non saranno belle dorate, scolatele e salatele.
cottura falafel
Ci siamo, tutte le preparazioni sono pronte, assembliamo: riscaladate una piadina, mettete al centro delle cime di rapa, due falafel e della salsa allo yogurt, chiudete e tagliate in due. vi consiglio di tenere da parte dell’altra salsa allo yogurt in modo da aggiungerla a piacere.
composizione rotolo di falafel con cime di rapa picanti e salsa allo yogurt
Chi ha detto che i vegetariani mangiano solo verdure bollite e insalate? Questa ricetta vi farà cambiare idea in merito…
composizione rotolo di falafel con cime di rapa picanti e salsa allo yogurt
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.