Inserisci un termine di ricerca e premi Invio.

17/11/2021
________________

Chips di verza con sesamo

Una ricetta replicabile con tante verdure diverse, perfetta come snack o per accompagnare una zuppa o una vellutata
________________

Chips come queste possono essere preparate praticamente con tutte le verdure in foglia: cavolo nero, cavolo riccio, spinaci, foglie dei broccoli e… verza!

In questa versione con la verza ho usato come condimento il gomasio che non è altro che un condimento a base di semi di sesamo e sale. Se non non avete in casa, potete sostituirlo con semi di sesamo, sale e olio.

Le chips di verza (o di altra verdura) sono ottime da mangiare come snack durante la giornata o per dare un tocco in più a zuppe, creme o vellutate.

Stampa la ricetta Pin it!

Chips di verza con sesamo

Salva la ricetta
No ratings yet
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 15 minuti

Ingredienti

  • foglie di verza (o di altra verdura a foglia verde come cavolo nero, cavolo riccio o spinaci)
  • gomasio (oppure sesamo, sale e olio)
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

  • Lavate, togliete la parte centrale un po’ più fibrosa (che potete usare per le minestre o per i brodi vegetali; volendo potete anche congelarli e usarli all’occorrenza).
  • Lavate le foglie, tamponatele, condite con olio e gomasio e mettetele su una teglia da forno in modo che non si sovrappongano.
  • Cuocete poi in forno a 170°C per circa 10 minuti, tenetele d’occhio per evitare che si brucino (basta pochissimo). Appena vedete che sono diventate croccanti, toglietele dal forno e fatele raffreddare.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.