Cestini croccanti con yogurt e frutta fresca

Questa ricetta è ottima da mangiare come dessert alla fine di una cena estiva: leggera e fresca. Ma è fantastica anche per la colazione o la merenda. Veloce e semplice, farete un figurone, ecco quindi la mia ricetta dei cestini croccanti con yogurt e frutta fresca.

Preparate i vostri cestini di pasta filo sovrapponendo i quadrati di pasta unendoli con una spennellata di burro sciolto e cuocete in forno.

Condite lo yogurt con la vaniglia e dello sciroppo d’acero ed usatelo per riempire i vostri cestini una volta cotti e raffreddati. Adagaiteci sopra della frutta fresca e una spolverata di zucchero a velo e il gioco è fatto.

MG_6595

MG_6596-2Bcopia

MG_6600-2Bcopia

MG_6604-2Bcopia

MG_6603-2Bcopia

MG_6605-2Bcopia

MG_6597-2Bcopia

MG_6598-2Bcopia

MG_6599-2Bcopia

MG_6607-2Bcopia

MG_6608-2Bcopia

MG_6609-2Bcopia

MG_6610-2Bcopia

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Cestini croccanti con yogurt e frutta fresca

Prep Time: 15 mins
Cook Time: 10 mins
Porzioni: 6 cestini

Ingredienti

  • 6 fogli di pasta filo
  • 200 gr di yogurt bianco al naturale
  • 50 gr di burro
  • 1 stecca di vaniglia
  • sciroppo d’acero o miele per addolcire lo yogurt (dosatelo voi a seconda dei gusti)
  • frutta fresca a piacere (io ho usato more, fragole, mango e pesca)

Procedimento

  1. Accendete il forno a 210 °C.
  2. Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere piano piano.
  3. Stendete un foglio di pasta filo su un tagliere (lo so, non è molto facile da trovare, ma cercando un po’ nei vari supermercati e negozietti, dovreste riuscire a trovarla) e spennellatelo con il burro fuso. Tagliatelo ricavando 6 rettangoli di ugual dimensione e sovrapponeteli in modo da sfalzarli leggermente.
  4. Ungete leggermente una teglia per muffin e adagiateci la pasta filo già sovrapposta in modo da creare dei cestini. Ripetete l’operazione per tutti e 6 i fogli e infornate per 10 minuti.
  5. Intanto che i cestini si cuociono aggiungete allo yogurt i semi della stecca di vaniglia (incidetela nel senso della lunghezza e passateci il coltello in modo da raccogliere i semi) e lo sciroppo d’acero, mescolate, lasciate da parte e tagliate la frutta.
  6. Togliete dal forno i cestini e lasciateli raffreddare. Riempiteli con lo yogurt e decorate con la frutta e una spolverata di zucchero a velo prima di servirli.

Note

Divertirvi usando la frutta che preferite.

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.