Cavolfiore marinato al forno

27/02/2020
________________

Cavolfiore marinato al forno

Una preparazione saporita ideale come base per arricchire diverse ricette
________________

Era da tanto tempo che volevo provare a preparare il cavolfiore marinato al forno, da quando l’ho visto su un libro di ricette a base di miso. Io ho deciso di creare una marinatura senza la pasta di miso, questo perchè so che non è facile da reperire, ce ne sono di tantissimi tipi diversi e sarebbe potuta diventare un po’ difficile da riprodurre.

La marinatura che ho deciso di proporvi è un mix di sapori provenienti da diverse culture ma che mixate riesce a dare una sfumatura molto interessante al cavolfiore, inoltre la cottura in forno intero fa sì che all’esterno si formi una bella crosticina leggermente caramellata (grazie alla marinatura) mentre l’interno sia morbido e saporito, grazie alla cottura lenta usando i propri vapori.

Potete anche decidere di fare una marinatura meno speziata o spennellare l’intero cavolfiore solo usando dell’olio, la cosa bella è che poi, una volta pronto, potete usarlo per diverse preparazioni: tagliato a fette e messo su del pane condito con una salsa verde, tagliato a pezzetti e aggiunto a dei cereali o legumi, mangiato come contorno. Insomma, una volta che il vostro cavolfiore sarà pronto, date sfogo alla vostra fantasia e godetevi questa delizia.

Stampa la ricetta Pin it!

Cavolfiore marinato al forno

Salva la ricetta
3.5 da 2 voti
Preparazione 5 minuti
Cottura 1 ora
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 1 cavolfiore piccolo (da circa 900/1000 gr)
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai salsa di soia
  • 1 cucchaino miele di castagno
  • 1 cucchiaino curry delicato
  • 1 cucchiaino paprika dolce
  • 1/2 peperoncino di cayenna fresco
  • prezzemolo fresco
  • pepe nero macinato

Procedimento

  • Accendete il forno statico a 190° C.
  • In una ciotolina mettete l'olio, la salsa di soia, il miele, il peperoncino pulito e sminuzzato (decidete voi le quantità in base al grado di piccantezza che decidete di ottenere), il curry in polvere (scegliete una miscela delicata), la paprika e qualche fogliolina di prezzemolo fresco sminuzzata (tenete un po' da parte da aggiungere alla fine). Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
  • Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne. Lavatelo e asciugatelo.
    Capovolgete il cavolfiore e mettete metà della marinatura sulla base cercando di farla penetrare all'interno tramite i fori alla base tra una cimetta e l'altra.
    Girate il cavolfiore appongiandolo su una teglia ricoperta con un foglio di carta forno e distribuite la restante marinatura in modo da ricoprire tutto il cavolfiore (aiutatevi con un pennellino).
    Aggiungete una macinata di pepe nero e mettete a cuocere in forno per circa un'ora (il cavolfiore dovrà risultare dorato all'esterno e se inciso, morbido al centro).
  • Togliete il cavolfiore dal forno, aggiungete qualche fogliolina di prezzemolo fresco tritata e servite. Lo potete tagliare come se fosse una torta ed usare per la preparazione che più preferite.
Hai provato questa ricetta?Condividi una foto su Instagram, tagga il mio profilo @TheBluebirdKitchen e usa l'hashtag #TheBluebirdKitchen!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.