Brownies cioccolato e avocado

06/11/2016
________________

Brownies cioccolato e avocado

In piena sperimentazione culinaria oggi facciamo questo dolce super cioccolatoso con un ingrediente segreto… l’avocado
________________

Lo so cosa vi state chiedendo (o forse in realtà no…) di solito il lunedì è dedicato ad un video, ma come ho già scritto ieri su Instagram queste ultimi giorni sono stati un po’ complicati per me, diciamo che ho accumulato un po’ troppo stress nell’ultimo periodo e alla fine sono crollata. Nulla di grave, non vi preoccupate, presto tornerò con i miei lunghi monologhi e rivedrete il mio faccione giulivo anche su YouTube, ma a volte c’è bisogno di una piccola pausa e ho deciso di fermarmi un attimo questo weekend, in modo da riposarmi, ricaricarmi e staccare un po’ da tutto. A volte se ne ha proprio bisogno per riuscire a rigenerarsi e ricominciare con nuova linfa ed energia.

Non vi ho comunque lasciato “a bocca asciutta” perchè comunque per me la cucina rimane la miglior terapia per qualunque cosa, sarà perchè è un modo che ho per comunicare o forse perchè mi fa liberare la mente o anche solo per il fatto che è davvero l’unica cosa che mi viene davvero bene ma ieri mattina mi sono svegliata presto e mi sono messa a cucinare questo dolce super cioccolatoso e con un ingrediente un po’ fuori dal comune: l’avocado.

Era davvero da parecchio tempo che volevo provare a farli e siccome recentemente ho comprato un buon numero di avocado (per l’esattezza 4 chili) da un’azienda siciliana, ho pensato che era davvero arrivato il momento di provarla. Il risultato è stato sorprendentemente delizioso. Come ogni brownie che si rispetti la concentrazione di cioccolato ad ogni morso è decisamente elevata, ma si sa’, per l’umore non c’è miglior cura del cioccolato e quindi questa ricetta cade decisamente ad hoc.

Ingredienti

Tempo di preparazione: 15 min    •    Tempo di cottura: 50 minuti

300 gr di cioccolato fondente   •   80 gr di olio di cocco   •   200 gr di zucchero grezzo (o di canna)   •   100 gr di farina di mandorle   •   1 avocado maturo   •   3 uova   •   mezza bustina di lievito   •   1 pizzico di sale

brownies cioccolato e avocado

Procedimento

Accendete il forno statico a 180°C.

In un pentolino mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato e l’olio di cocco. Se volete potete usare anche 150 gr di cioccolato al latte e 150 gr di quello fondente. Io sono un’amante di quello fondente per cui ho usato solo quello.

Quando si sarà sciolto tutto, togliete dal fuoco e aggiungete prima lo zucchero e poi la farina di mandorle. Mescolate in modo da amalgamare bene.

brownies cioccolato e avocado
brownies cioccolato e avocado
brownies cioccolato e avocado

Aprite un avocado maturo e schiacciatene la polpa in una scodella in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

Aggiungete quindi l’avocado all’impasto, questo darà una consistenza cremosa al tutto.

brownies cioccolato e avocado
brownies cioccolato e avocado

Sbattete le uova in una ciotolina e aggiungete anch’esse all’impasto. Amalgamate bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo. Aggiungete quindi il lievito e il pizzico di sale. Mescolate e trasferite il composto in una teglia ricoperta da carta da forno.

Infornate e fate cuocere per circa 50 minuti controllando di tanto in tanto. Ricordatevi che i brownies devono sempre rimanere un po’ morbidi e umidi al centro.

brownies cioccolato e avocado
brownies cioccolato e avocado
brownies cioccolato e avocado
brownies cioccolato e avocado
brownies cioccolato e avocado

Togliete dal forno e fate raffreddare. Tagliate in quadrotti e guarnite con zucchero a velo e lamponi (io amo il connubio cioccolato/lamponi)… la cura migliore a ogni male 🙂

brownies cioccolato e avocado

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare questa ricetta… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
0

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.