Brownies al cioccolato e noci brasiliane… vegan!

In questi giorni mi sono voluta avventurare in ricette diverse dal solito. Siamo abituati che in una torta, gli ingredienti fondamentali sono: uova, burro, latte… ma se eliminassimo questi elementi, quale sarebbe il risultato?! Beh, io ci ho provato e devo dire che quello che ho ottenuto non fa rimpiangere affatto gli ingredienti di origine animale: brownies di cioccolato e noci brasiliane, vegan.

brownies vegan

Ingredienti:

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 170 gr di farina
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 3 cucchiaini di cacao amaro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 230 ml di latte di soia non zuccherato
  • 250 gr di noci brasiliane
  • un pizzico di sale
ingredienti brownies vegan

Accendete il forno a 180°C. Prendete il cioccolato e mettetelo a sciogliere a bagno maria in un pentolino.

cioccolato fuso

In una ciotola amalgamate gli ingredienti secchi: farina, zucchero, cacao, lievito e un pizzico di sale.

preparazione 1 brownies vegan

Aggiungete l’olio, mescolate con una frusta e aggiungete il latte di soia. Amalgamate bene tutti gli ingredienti in modo che non si formino grumi.
Prendete due terzi delle noci e tagliatele con un coltello in modo da ottenere una granella (decidete voi quanto fine a seconda dei vostri gusti). Aggiungetela all’impasto insieme al cioccolato fuso e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

preparazione 2  brownies vegan

Prendete una teglia da forno rettangolare (circa 25×15 cm), ungetela con un filo d’olio e fateci aderire un foglio di carta forno. Versateci il composto e cospargetelo con le restanti noci anch’esse sbriciolate.

preparazione 3 brownies vegan

Infornate a forno caldo per circa 35 minuti (la consistenza deve essere croccante fuori e morbida dentro), togliete dal forno, fate raffreddare, sfornate e tagliatela a cubetti.

brownies vegan sfornati

Vi garantisco che se nessuno ve l’avesse detto, non avreste mai detto che si tratta di una ricetta vegana, enjoy!

brownies vegan
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.