Bicchierini di yogurt, frutti di bosco e granola

Ecco un’idea per preparare un dessert leggero o qualcosa di gustoso per una colazione che vi farà sicuramente iniziare la giornata col piede giusto: bicchierini di yogurt con frutti di bosco e granola.


Ingredienti per 6 bicchierini:

  • 250 gr di lamponi
  • 125 gr di mirtilli
  • 125 gr di more
  • 500 gr di yogurt bianco
  • 250 gr di granola (clicca qui per vedere la ricetta)
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • miele (facoltativo, potete usarlo per addolcire lo yogurt secondo il vostro gusto, io non l’ho usato)
Partiamo preparando la salsa ai frutti di bosco. In un pentolino mettete metà dei mirtilli, metà delle more e metà dei lamponi. Aggiungete due cucchiai di zucchero (circa 50 gr), mezzo bicchiere d’acqua e una stecca di vaniglia (solitamente io uso i baccelli ormai privi di semi che ho utilizzato per altre preparazioni, in questo modo si darà un sapore meno forte e si potrà utilizzare in pieno il baccello). Portate a ebollizione e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti schiacciando la frutta con un cucchiaio di tanto in tanto. 
Passati 10 minuti, togliete dal fuoco e frullate. A questo punto potete scegliere se passare la salsa al setaccio per eliminare i semini dei lamponi e delle more che potrebbero dare fastidio, oppure saltare questo passaggio. Io, avendolo fatto per me e la mia famiglia, non l’ho fatto ma magari, se decidete di prepararli per una cena, vi consiglio di farlo in modo da rendere la salsa liscia e omogenea.
A questo punto non ci resta che assembrare i bicchierini. Mettete un paio di cucchiai di granola, qualche frutto misto, ricoprite con 3 cucchiai di yogurt, un paio di salsa ai frutti di bosco in modo da ricoprire la superficie, un pizzico di granola e ancora qualche frutto. Il gioco è fatto: belli, buoni e leggeri.

Se provate questa ricetta scattate una foto e pubblicatela su Intagram… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen. Buon appetito!
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.