Asparagi al prosciutto

Non c’è cosa più bella ed educativa del cucinare con i propri bambini. Questa ricetta è perfetta da fare con loro, non bisogna usare coltelli, è composta di pochi e semplici passaggi, si può mangiare con le mani (cosa che non guasta mai) e sono sicura che piacerà tantissimo ai vostri piccoli. Ecco allora la mia ricetta degli asparagi al prosciutto.

La cosa divertente degli asparagi è che per pulirli non c’è bisogno di coltello. Infatti, per togliere la parte finale, dura e fibrosa, è sufficiente piegare l’asparago: si romperà esattamente nel punto giusto. Proprio per questo motivo, potete mettere i vostri bambini a pulirli, senza preoccuparvi troppo che si possano far male con coltelli o forbici.

Divertitevi con loro cucinando questo piatto. Buon appetito!
Se provate questa ricetta scattate una foto mentre la preparate con i vostri bimbi e pubblicatela su Intagram… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen e #foodrevolutionday.
Ti è piaciuto questo post? Condividilo

Asparagi al prosciutto

Tempo di preparazione: 15 min
Tempo di cottura: 10 min
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1 mazzetto di asparagi
  • 1 etto e mezzo di prosciutto cotto
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

  1. Accendete il grill del forno e mettete a scaldare una bistecchiera sul fuoco vivo.
  2. Pulite, lavate gli asparagi e metteteli nella padella a fuoco vivo. Girateli di tanto in tanto muovendo la pentola, in modo che si cuociano su tutti i lati (devono rimanere croccanti, per cui sarà sufficiente lasciarli in padella circa 5 minuti).
  3. Toglieteli e metteteli su un tagliere o un piano di lavoro. Allineateli e lasciateli leggermente raffreddare. A questo punto inizia il "gioco delle coppie". Fate raggruppare gli asparagi in gruppetti da 3 o 4, a seconda della loro lunghezza. Prendete mezza fettina di prosciutto e arrotolatela attorno al gambo, disponeteli poi su una teglia coperta da un foglio di carta forno.
  4. Una volta allineati gli asparagi, condite le punte con un pizzico di sale, e cospargete il tutto con un filo di olio extravergine di oliva (deve essere davvero un filo). Mettete sotto il grill e fate rosolare per circa 2 minuti (teneteli sempre d'occhio in modo da non bruciarli). Appena vedete che sul prosciutto si sarà creata una piccola crosticina, toglieteli dal forno. 

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.