28/11/2016
________________

1 day in Berlin

Un mini blog di viaggio della mia ultima parentesi berlinese
________________

Ve l’avevo promesso e quindi eccolo qui: un mini vlog dello scorso weekend che ho passato a Berlino. Purtroppo non ho avuto molto tempo per girare perchè ero lì per lavoro e abbiamo avuto del tempo libero solo la domenica.

La nostra giornata è iniziata con un fantastico brunch da Silo Coffee in Gabriel-Max-Straße 4: pane tostato, funghi portobello, uova in camicia, avocado e feta marinata, il tutto accompagnato da un cremosissimo cappuccino e spremuta d’arancia fresca. A seguire abbiamo esplorato un po’ la città, una capatina a vedere ciò che resta del muro e qualche altra tappa obbligatoria a chi visita Berlino per la prima volta.

Questa città mi ha stupito per la sua calma e la sua energia, oltre che per i negozi uno più bello dell’altro. Sicuramente voglio tornare con più calma per potermi immergere completamente in questa sua “energia tranquilla“.

Da citare anche altri due locali dove andare a mangiare:

Spreegold proprio dietro Alexander Platz in Rosa-Luxemburg-Strasse dove potersi fermare per un “pit-stop” con prodotti freschi e buonissimi (colazioni di vario tipo, hamburger, pasta e insalate).

Fam Dang in Torstrasse 125 se amate la cucina etnica e in particolare vietnamita (che poi è molto simile a quella Tailandese) ve lo consiglio vivamente (anche se non dovete fare caso ai dettagli un po’ kitsch sparsi per il locale…)

Silo Coffe - Gabriel-Max-Straße 4
Spreegold - Rosa-Luxemburg-Str. 2
Fam Dang - Torstrasse, 125

Se questo video vi è piaciuto mettete un mi piace e, se non l’avete ancora fatto,

iscrivetevi al mio canale YouTube cliccando qui

Ti è piaciuto questo post? Condividilo

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e patatine fritte tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.