Lenticchie al curry con riso

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di lenticchie rosse decorticate
  • 1 cipolla bianca
  • 250 ml di latte di cocco al naturale
  • cannella in stecche (circa 1 stecca da 3 cm spezzettata)
  • 2 cucchiaini di curry in polvere (io ho usato quello Singalese)
  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere
  • peperoncino in polvere
  • peperoncino in fiocchi
  • qualche foglia di coriandolo fresco o basilio fresco
  • 300 gr di riso basmati (io ho usato quello integrale)
  • 600 ml di acqua
  • 4 semi di cardamomo
  • 100 gr di cocco rapè
  • 1 lime
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Procedimento:

1- Mettete a scaldare in una pentola con il coperchio l’acqua leggermente salata con i semi di cardamomo schiacciati. Appena inizia a sobbollire agiungete il riso basmati. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco dolce per circa 18/20 minuti. Non aprite spesso il coperchio, il vapore aiuta la cottura che avverrà per assorbimento.

2- In una padella mettete a rosolare in un filo di olio extravergine di oliva (o di cocco) una cipolla tagliata a fette sottili e la stecca di cannella spezzata. Fate rosolare a fuoco dolce per circa 5 minuti. Nel frattempo mettete in una scodella il cocco rapè ricoperto di acqua tiepida in modo da reidratarlo.

3- Mettete le lenticchie in una scodella e sciacquatele per tre volte tenendo parte del liquido dell’ultimo risciacquo (questo passaggio non è fondamentale, in Sri Lanka fanno così per non sprecare l’acqua). Aggiungetele alla cipolla insieme alla spezie (regolatevi voi con il peperoncino in base al grado di piccantezza desiderato). Mescolate e aggiungete il latte di cocco. Fate cuocere a fuoco medio/basso coperto per circa un quarto d’ora, girando di tanto in tanto. Se vedete che il composto è troppo denso, allungatelo aggiungendo l’acqua che avete usato per mettere in ammollo il cocco una volta strizzato quest’ultimo.

4- In una ciotolina mettete il coccò rapè strizzato e condite con il succo di un lime, un pizzico di sale e un pizzico di peperoncino in fiocchi, amalgamate bene usando le mani e tenete da parte.

5- Quando le lenticchie saranno pronte aggiungete del basilico fresco tagliato a pezzetti o del coriandolo e servite con il riso e il coconut sambal (il mix di cocco, suco di lime e peperoncino) che darà una nota acida e fresca al vostro piatto.

Salva

Salva

Salva

Salva

Lenticchie al curry

Questa è una mia “Insta-Ricetta”, che cos’è? E’ una di quelle ricette che pubblico nelle mie Instagram Stories (solitamente diventano poi la mia cena) e siccome alcune sono davvero troppo buone per cadere nell’oblio passate le 24 ore, ho deciso di salvarle e caricarle poi sul blog e sulla mia pagina Facebook il giorno seguente con lista degli ingredienti e relativa procedura.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
9

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e veggie burger tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.