Crema di broccoli con funghi trifolati, scaglie di parmigiano e nocciole

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr di broccoli
  • 1 cipolla
  • 2 patate
  • 700 ml circa di brodo vegetale o acqua bollente
  • 400 gr di funghi freschi (io ho usato degli champignon ma voi usate quelli che preferite)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 10 nocciole tostate
  • parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Procedimento

1- Mettete a scaldare il brodo vegetale. Se non ne avete di pronto fatto da voi, usate dell’acqua e mettetela a scaldare.

2- Pulite e lavate la cipolla. tagliatela a fettine grossolane e mettete a rosolare per due minuti in una pentola con un filo di olio extravergine d’oliva. Fuoco medio, girate spesso.

3- Pulite e lavate le patate. Tagliatele a dadini e aggiungete alle cipolle. Fate andare altri due minuti, girando spesso e salando leggermente.

4- Pulite e lavate i broccoli. Tagliateli a pezzi grossolani e aggiungete alle patate e cipolle. Mescolate e ricoprite con il brodo. Mettete tanto brodo quanto per arrivare al livello dei broccoli. Abbassate il fuoco e fate cuocere per 20 minuti circa. Fintanto che le patate e i porri saranno morbidi.

5- Nel frattempo pulite e lavate i funghi. Tagliateli a fettine e fateli saltare in una padella con un filo di olio e due spicchi d’aglio schiacciati con la camicia. Aggiungete due cucchiai d’acqua, salate e fate cuocere 5 minuti girando di tanto in tanto a fuoco medio/basso.

6- Quando la minestra sarà pronta, togliete dal fuoco, eliminate una mestolata dell’acqua di cottura e tenete da parte. Frullate con un frullatore ad immersione. Assaggiate, regolate di sale e aggiungete l’acqua che avete messo da parte nel caso riuslti troppo densa.

7- Servite in una scodella aggiungendo i funghi, qualche scaglia di parmigiano e le nocciole tostate sbriciolate.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Se questo video vi è piaciuto mettete un mi piace e, se non l’avete ancora fatto,

iscrivetevi al mio canale YouTube cliccando qui

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
4

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d’estate, cachi d’autunno, zucche d’inverno e veggie burger tutto l’anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.