3 bruschette per l'estate

11/07/2018
________________

3 bruschette per l’estate

Qualche idee per delle bruschette estive
________________

Per me le bruschette sono la vita. Qualunque sia la stagione, amo prepararmele, soprattutto quando non ho molta voglia di cucinare ma ho pur sempre il desiderio di qualcosa di sfizioso. Ogni stagione ha i suo ingredenti: in autunno la zucca, in inverno la verza, in primavera gli asparagi e in estate… beh… in estate un sacco di ingredienti deliziosi. Ecco il motivo per cui ho deciso di raccogliere in questo post le mie tre ricette di bruschette preferite molte delle quali non hanno bisogno di accendere né fornelli né forno, giusto un po’ di tostapane per il pane e il gioco è fatto.

Parliamo di pane…

Prima di entrare nel dettaglio, apriamo una piccola parentesi sul pane da utilizzare, dal momento che questo elemento corrisponde praticamente al 50% della riuscita della ricetta, cercate di sceglierlo buono. Quello che preferisco io è la ciabatta di grano duro, meglio ancora se cotta al forno a legna, altrimenti potete optare per una bella pagnotta integrale o ai cereali, insomma, scegliete un pane da cui si riescano a ricavare delle belle fette, con una mollica in grado di sostenere il condimento senza spappolarsi subito e un po’ di crosticina sui bordi così da poter essere tenuto facilmente in mano.

Caprino e ceci speziati

Uno dei modi in cui mi piace mangiare i ceci è ripassati in padella con delle spezie. Si riesce ad ottenere un piatto molto saporito in pochissimo tempo, se poi li abbinate a del formaggio caprino e degli spinacini, avrete delle bruschette davvero deliziose.

Fate saltare in una padella con un filo di olio extravergine di oliva i ceci precedentemente lessati. Aggiungete quindi delle spezie a piacere (io ho aggiunto dell’harissa, un mix di spezie nordafricana, e del peperoncino di cayenna). Salate leggermente e fate insaporire per circa 5 minuti. Fate attenzione a tenere il fuoco non troppo alto e mescolate spesso i ceci o alcuni “esploderanno”.

Spalmate del caprino sul pane tostato, aggiungete i ceci saltati e qualche germoglio.

bruschette

Zucchine e ricotta al limone

Passiamo ora ad uno degli ingredienti piu’ diffuso negli orti estivi: le zucchine. Le ricette con questo ortaggio non sono mai troppe perchè appena inizia la produzione, non si sa piu’ dove metterli e come mangiarli. Questa è una ricetta molto fresca che viene particolarmente bene se si utilizzano zucchine piccole e appena raccolte (quindi saporite e dolci).

Grattuggiate le zucchine con una grattugia a trama larga, mettetele in uno scolapasta e salate leggermente. Lasciatele riposare per circa 15 minuti in modo che abbiano il tempo di buttare fuori un po’ di acqua. Strizzatele, mettetele in una ciotola e condite con pepe nero macinato, un filo d’olio extravergine di oliva e qualche fogliolina di erba aromatica come la santoreggia o il timo.

A parte condite la ricotta con della scorza di limone grattuggiata (miraccomando sceglite limoni non trattati).

Adagiate le zucchine sul pane tostato leggermente condito con un filo di olio e condite aggiungendo qualche fiocchetto della ricotta al limone.

bruschette

Crema di peperoni e mozzarella

Altra combinazione di sapori che adoro (quello dei peperoni con la mozzarella) e altre bruschette, questa volta si tingono di rosso grazie ai peperoni. Queste infatti hanno alla base un pesto di peperoni fatto con peperoni arrosto, mandorle tostate e basilico (qui la ricetta) da disporre sulla fetta di pane tostata e guarnire con dei pezzetti di mozzarella (meglio se di bufala), un goccio di olio extravergine a crudo e qualche fogliolina di basilico. Delicato e decisamente estivo.

bruschette

Ecco le mie tre idee per delle bruschette estive, anche se comuqnue, per me, la regina incontrastata rimane sempre lei: sale, olio,  pomodoro e basilico.

Un classico intramontabile nel mondo delle bruschette.

bruschette

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare una di queste ricette… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
57

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e veggie burger tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.