3 ricette salate per la colazione

12/04/2018
________________

Tre ricette salate per la colazione

Tre ricette che non vi faranno affatto rimpiangere cappuccio e brioche.
________________

Voi da che parte state? Siete tra quelli che la colazione deve essere per forza dolce, oppure anche il salato ogni tanto non guasta? Io sono decisamente del “Team salato“, per me la colazione più buona, soprattutto durante la settimana, è pane e formaggio (a volte con l’aggiunta di un goccio di miele).

Durante il weekend invece mi piace coccolarmi un po’ di più e quindi ecco che la colazione rapida e veloce diventa lenta e rilassante ed il pane e formaggio si trasforma in ricette vere e proprie che richiedono un po’ piu’ di tempo (anche se comunque poco) .

Nel post di oggi ho deciso di proporvi le mie tre colazioni salate preferite e visto che il weekend si avvicina, chissà che non sia uno spunto per iniziare la vostra giornata con una coccola in piu’.

Come dite? Siete del “Team dolce“? Non vi preoccupate…in passato avevo già pensato a voi e quindi ecco il post dedicato alle mie colazioni dolci preferite (sì lo so, c’è ancora qualcosina di salato ma la parte dolce merita 😉 ).

Omelette

Piu’ che omelette vera e propria io faccio una frittata molto sottile che poi riempio con varie farciture a seconda della stagione, di quello che ho in casa e di quello che ho voglia in quel momento. Spesso mi piace farle anche verdi aggiungendo all’uovo sbattuto un goccio di estratto di spinaci, lo condisco con sale e pepe , qualche erba aromatica fresca e cuocio il tutto in una padella anti aderente con un filo d’olio. Bastano 5 minuti a fuoco dolce da un lato e 1 minuto dall’altro e la mia frittatina è pronta.

In questa occasione l’ho riempita con spinacini freschi, funghi champignon crudi tagliati a fettine sottili, fiocchetti di gorgonzola e noci. Ho condito il tutto con un filo d’olio, un pizzico di sale e la mia omelette verde è pronta. Date pure sfogo alla vostra fantasia per creare il vostro mix di farcitura perfetto.

colazioni salate
colazioni salate

Bagel

Lo ammetto, ho comprato da poco un nuovo libro di cucina sul pane e i lievitati e ho un po’ perso la testa, appena posso provo a fare una delle ricette e ogni volta è un successo. Il libro di chiama “Come fare il pane” di Emmanuel Hadjiandreou  e la ricetta dei bagel è tratta proprio da lui. Il procedimento non è dei piu’ veloci per cui capisco che non abbiate né la voglia né il tempo per prepararveli da soli, ciò non toglie che si possano tranquillamente comprare in panetteria (spesso si trovano) e, in caso contrario, si possano sostituire con degli ottimi panini ai cereali, l’importante è che all’interno ci sia del formaggio cremoso, salmone affumicato, cetriolini sottoaceto e rucola.

In passato li avevo già fatti utilizzando quest’altra ricetta il cui risultato è ugualmente buono (rimangono leggermente piu’ secchi rispetto a quelli del libro di Hadjiandreou ma non contengono né uova né burro come gli altri… ora che ci penso forse è per quello che erano così buoni?!).

Se state cercando un libro per approcciarvi alla panificazione questo ve lo consiglio, trovate ricette dolci e salate, con e senza il lievito madre (quest’ultima sezione è piu’ ampia rispetto alla prima) e anche qualche impasto senza glutine.

Uovo al forno

Sì lo so, ancora uova, ma quando penso ad una colazione salata mi vengono in mente subito loro. Per me non c’è cosa che faccia piu’ “domenica” del tuorlo d’uovo cremoso, cosa di cui l’uovo al forno è ampiamente munito.

E’ una buona alternativa all’uovo a la coque o in camicia, si presenta molto bene perchè potete cuocerlo in delle cocotte o in barattoli di vetro (in questo caso fate attenzione che i barattoli sopportino il calore) e servirli direttamente lì.
Potete arricchirli e condirli con le verdure che perefrite, nel mio caso ho fatto saltare rapidamente in una padella degli asparagi con dei cipollotti fatti a pezzetti insieme ad un filo di olio extravergine di oliva (bastano 5 minuti a fuoco vivo mescolando spesso). Ho salato e pepato leggermente, trasferito in dei barattolini, ricoperto con un uovo crudo e cotto per 10 minuti a bagnomaria in forno caldo a 190°C. Appena vedete che l’albume avrà cambiato colore potete togliere dal forno e servire con dei crostini di pane tostato.

colazioni salate
colazioni salate

Queste erano le mie tre ricette salate preferite per la colazione che però possono tranquillamente diventare dei pranzi veloci o delle cenette leggere… insomma, sono talmente buone che vanno sempre bene.

Ricordatevi di scattate una foto e pubblicatela su Instagram se provate a fare una di queste ricette… non vi dimenticate di taggarmi @thebluebirdkitchen e di aggiungere l’hashtag #thebluebirdkitchen.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo
38

author-avatar

Sono da sempre una grande amante della cucina. Posso dire di aver imparato a fare una torta prima delle divisioni a due cifre (cosa che per altro adesso ho dimenticato). Non esiste cibo che non mi piaccia, amo sperimentare e col tempo sono riuscita a creare un mio stile, che predilige la semplicità dei sapori e la genuinità degli ingredienti. Mangiatrice instancabile di asparagi a primavera, fiori di zucca d'estate, cachi d'autunno, zucche d'inverno e veggie burger tutto l'anno. Benvenuti nel mio mondo, benvenuti nella mia Bluebird Kitchen.